Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

testìna, sf.La parte terminale, in genere di ridotte dimensioni, di un dispositivo elettrico. la testina del rasoio elettrico era da cambiare
testìsta, sm.Specialista della tecnica di somministrazione e valutazione dei test attitudinali. 
tèsto, sm.1 La collezione delle parole che compongono uno scritto. 2 Il contenuto vero e proprio di una trattazione, escluse le aggiunte successive, i commenti. 3 Opera letteraria scritta. 4 Modello di riferimento. 5 Vaso di terracotta. 6 Disco di terracotta o metallo su cui si cuociono torte o focacce. 
testolìna, sf.Individuo capriccioso, bizzarro. 
testóne, sm.(f.-ona) 1 Persona ostinata. 2 Zuccone. 3 Antica moneta d'oro o d'argento, in uso nello stato pontificio e in Toscana, di vario valore. 
Testóni, Alfrédo(Bologna 1859-1931) Commediografo. Tra le opere Teater bulgneis (1886, in dialetto) e Il cardinale Lambertini (1905). 
Testóri, Giovànni(Novate Milanese 1923-1993) Scrittore. Tra le opere Il ponte della Ghisolfa (1958) e La Gilda del Mac Mahon (1959). 
testosteròne, sm.Ormone maschile sintetizzato nel testicolo responsabile dell'attribuzione dei caratteri sessuali primari e secondari e della normale funzione sessuale. È uno steroide a diciannove atomi di carbonio che, oltre agli effetti sulla sfera sessuale, ne esercita anche sulla sintesi proteica. 
testuàle, agg.1 Che fa riferimento a un testo. critica testuale. 2 Che è riportato con le esatte parole di un testo. i giornali avevano riportato una citazione testuale
testualménte, avv.In modo testuale. 
TestudìnidiFamiglia di Rettili Cheloni che comprende la maggioranza delle tartarughe terrestri e anche alcune acquatiche. 
testùggine, sf.1 Tartaruga. 2 Formazione militare utilizzata dalle legioni romane, per attaccare, in cui gli scudi venivano alzati e serrati sopra le teste. 3 Macchina da guerra costituita da un ariete meccanico. 
testùra, sf.Struttura, tessitura. 
tèta, sm. e sf. invar.Lettera dell'alfabeto greco. 
tetanìa, sf.Situazione patologica costituita dall'estrema facilità con la quale i muscoli vanno incontro a contrazioni energiche, durature, ripetute e dolorose. Deriva da uno stato di spasmofilia, da agenti tossici (per esempio stricnina) o dall'infezione tetanica. 
tetànico, agg.(pl.-ci) Relativo al tetano, malattia che causa contrazioni spasmodiche e provocata da un bacillo. 
tètano, sm.Malattia causata dal Clostridium tetani, bacillo sporigeno anaerobio presente nel terreno, nella polvere e nella ruggine, che può penetrare nell'organismo attraverso lesioni profonde della cute o delle mucose. Una volta penetrate, le spore in ambiente povero di ossigeno germinano e il bacillo produce delle esotossine che, entrate in circolo, raggiungono il sistema nervoso centrale. La malattia ha un'incubazione di cinque-venti giorni e si manifesta con cefalea, ipereccitabilità, contrazioni spastiche di piccoli gruppi di muscoli facciali, rigidità della mandibola e del collo, difficoltà a inghiottire; le contrazioni si estendono poi al dorso, all'addome e agli sfinteri e sfocia in convulsioni con febbre elevata. L'esito può essere mortale. La profilassi è attuata con somministrazione di siero antitetanico in occasione di ferite sospette. La vaccinazione è obbligatoria, con richiami ogni cinque-dieci anni. 
TeteCittà (53.000 ab.) del Mozambico, capoluogo della provincia omonima. 
tête-à-tête, loc. avv., agg. e sm.loc. avv. e agg. invar. A quattr'occhi, direttamente. 
sm. invar. Incontro, colloquio intimo fra due persone, senza testimoni. 
tèti, sm. pl.1 Lavoratori salariati dell'antica Grecia. 2 Ad Atene, i cittadini alla quarta e all'ultima delle classi censitarie di Solone. 
<< indice >>