Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

topolìno, sm. Mammifero (noto anche come topolino delle risaie, Micromys minutus) della famiglia dei Muridi e dell'ordine dei Roditori. Di colore marrone, misura 6 cm. Diffuso nei campi, si costruisce il nido tra i cereali. 
Topolìno (auto) Nome di uno dei primi tipi di utilitaria creato dalla FIAT nel 1936. 
topologìa, sf. (pl.-gìe) 1 Studio delle caratteristiche di un terreno. 2 Studio qualitativo dei rapporti fra i vari enti geometrici. 
In matematica e geometria è lo studio (analysis situs) delle proprietà delle figure geometriche che risultano invarianti rispetto a trasformazioni biunivoche e bicontinue, ossia che si conservano rispetto a deformazioni continue, senza strappi incollaggi. Le prime nozioni di topologia, alla cui base stanno i concetti di spazio topologico e di omeomorfismo, risalgono a Eulero. Si divide, a seconda degli strumenti utilizzati, in topologia generale o assiomatica, algebrica, differenziale e combinatoria
topologicaménte, avv. Dal punto di vista della topologia. 
topològico, agg. (pl.-ci) Relativo alla topologia. 
toponimìa, sf. L'insieme dei nomi di luogo di una regione. 
toponìmico, agg. (pl. m.-ci) Riferito ai toponimi. 
topònimo, sm. Nome proprio di un luogo. 
toponomàstica, sf. sing. 1 Studio dei nomi dei luoghi. 2 L'insieme dei nomi dei luoghi di una certa zona. 
toponomàstico, agg. (pl.-ci) Riguardante la toponomastica. 
Topor, Roland (Parigi 1938-1997) Pittore francese. Tra le opere Il grande miserabile (1974, Amsterdam, Collezione privata), Caffè panico (1982). Nel 1983 ha diretto il film fantastico Il pianeta selvaggio
toporàgno, sm. Mammifero (Sorex araneus) della famiglia dei Soricidi e dell'ordine degli Insettivori. Lungo sino a 8 cm, presenta un muso a proboscide. Vive nelle zone ricche di vegetazione dell'Europa e dell'Asia. Si nutre di insetti. 
tòpos, sm. 1 Luogo comune. 2 Caratteristica ricorrente in diverse opere di uno stesso periodo. 
tòppa, sf. 1 Pezzo di tessuto utilizzato per cucire uno strappo in un abito. ~ rammendo, rappezzatura. 2 Rimedio. ~ riparo, palliativo. 3 Serratura. 
toppàre, v. intr. Sbagliare grossolanamente. 
tòppo, sm. 1 Ceppo di legno. 2 Morsa da tavolo utilizzata dal falegname. 
Tòra e Piccìlli Comune in provincia di Caserta (1.156 ab., CAP 81050, TEL. 0823). 
toràce, sm. Sezione del corpo posta tra il collo (settima vertebra cervicale) e l'addome (diaframma). La parte scheletrica del torace è costituita dalla gabbia toracica, composta da dodici paia di costole che si inseriscono posteriormente su dodici vertebre dorsali e dieci delle quali si uniscono sul davanti nello sterno. All'interno della gabbia toracica, che è rivestita dai muscoli dorsali i pettorali, si trovano i bronchi, i polmoni, il cuore e i grossi vasi. 
toracèntesi, sf. Estrazione di liquidi dalla cavità toracica. 
Toràcici Ordine di Crostacei Cirripedi che comprende forme marine bentoniche. 
<< indice >>