Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

vacuità, sf. Mancanza di idee, sentimenti. ~ futilità. <> pregnanza. 
vàcuo, agg. Privo di idee, di sentimenti. ~ futile, inconsistente. <> sostanzioso. 
vacuolàre, agg. Dei vacuoli, caratterizzato dalla presenza di vacuoli. 
vacùolo, sm. 1 Piccola cavità presente in materiali porosi o spugnosi. 2 Cavità che si trova nel citoplasma delle cellule, contenente un liquido. 
vacuòmetro, sm. Strumento per la misurazione di pressioni inferiori a quella atmosferica. 
vademècum, sm. invar. Manuale tascabile contenente notizie utili. ~ prontuario. 
Vàdena (in ted. Pfatten) Comune in provincia di Bolzano (707 ab., CAP 39051, TEL. 0471). 
vàdo, sm. Guado. 
Vàdo Lìgure Comune in provincia di Savona (8.087 ab., CAP 17047, TEL. 019). 
Vadodara Città (722.000 ab.) dell'India, nello stato di Gujarat. 
Vadodara Città (722.000 ab.) dell'India, nello stato di Gujarat. 
vagabondàggine, sf. L'essere vagabondo. 
vagabondàggio, sm. 1 Il vagabondare, il fare vita da vagabondo. ~ peregrinazione. 2 Il fenomeno legato alla presenza di vagabondi nella comunità. dovevano limitare il vagabondaggio nella città. 3 Il vagare, il viaggiare da un posto all'altro. il suo vagabondaggio per il mondo durò due anni. 4 Fannullaggine. 
vagabondàre, v. intr. 1 Fare il vagabondo, vivere come un vagabondo. ~ bighellonare. 2 Viaggiare da un luogo all'altro. ~ vagare. <> stabilirsi. 3 Passare da un argomento a un altro. ~ spaziare. <> concentrarsi. passava le serate a vagabondare con la fantasia. 4 Dedicarsi completamente all'ozio. 
vagabóndo, agg. e sm. agg. Che va errando qua e là. ~ errante. aveva un passato di giovane vagabondo
sm. 1 Chi non ha una dimora fissa, chi fa vita scioperata. ~ barbone. 2 Chi si sposta spesso. ~ nomade. <> fisso. 3 Fannullone, perdigiorno. ~ scansafatiche. <> stacanovista. non poteva sopportare quel vagabondo, parassita della società
vagaménte, avv. In modo vago; genericamente, evasivamente, confusamente, indeterminatamente. ~ approssimativamente. <> esattamente. 
Vaganova, Agrippina (San Pietroburgo 1879-1951) Ballerina russa. Insegnò a grandi ballerine tra cui G. Ulanova e scrisse Fondamenti della danza classica (1934). 
vagànte, agg. Che vaga. ~ errante. <> stabile. 
vagàre, v. intr. Andare qua e là senza una meta precisa. ~ errare, vagabondare. <> fissarsi. 
Vaghe stelle dell'Orsa Film drammatico, italiano (1965). Regia di Luchino Visconti. Interpreti: Claudia Cardinale, Jean Sorel, Renzo Ricci. 
<< indice >>