Home page
védova, agg. e sf. Detto di donna a cui è morto il marito. 
Vedova allegra ma non troppo, Una Film giallo, americano (1988). Regia di Jonathan Demme. Interpreti: Michelle Pfeiffer, Matthew Modine, Dean Stockwell. Titolo originale: Married to the Mob 
Vedova allegra, La Opera in tre atti di F. Leh´r, libretto di V. Léon e L. Stein (Vienna, 1905). 
A Parigi il Barone Zeta formula uno stratagemma per salvare dalla crisi il suo paese: far sposare alla bella vedova ereditiera Anna Glavari un connazionale per evitare che il suo patrimonio vada all'estero. La scelta cade sul conte Danilo già pretendente di Anna che lo desidera ancora e tenta di riavvicinarlo a sé. Danilo, orgoglioso, la desidera ma non vuole il suo patrimonio: solo quando apprende che, per testamento, Anna lo perderà convolando a seconde nozze, accetta di sposarla. Sicura di essere amata, Anna gli rivela allora che effettivamente perderà il suo patrimonio ma solo perché questo passerà al marito. 
Vedova allegra, La 
Film commedia, americano (1934). Regia di Ernst Lubitsch. Interpreti: Maurice Chevalier, Jeanette MacDonald, Edward Everett Horton. Titolo originale: The Merry Widow 
Vedova Fioravanti, La Racconto di M. Moretti (1941). 
Vedova nera, La Film giallo, americano (1986). Regia di Bob Rafelson. Interpreti: Debra Winger, Theresa Russell, Samy Frey. Titolo originale: Black Widow 
Vedova scaltra, La Commedia di C. Goldoni (1748). 
Védova, Emìlio (Venezia 1919-) Pittore. Tra le opere Crocifissione contemporanea (1953, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna) e Plurimo n. 1, le mani addosso (1962, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna). 
vedovànza, sf. L'essere vedovo o vedova; condizione vedovile. 
vedovàre, v. tr. Lasciare vedova; privare. 
vedovìle, agg. Di vedova o di vedovo. 
védovo, agg. e sm. agg. 1 Che ha perduto, per morte, la moglie. 2 Privo, spoglio. ~ mancante. 
sm. Uomo a cui è morta la moglie. 
Vedovo, Il Film commedia, italiano (1959). Regia di Dino Risi. Interpreti: Alberto Sordi, Franca Valeri, Livio Lorenzon. 
vedrétta, sf. Piccolo ghiacciaio situato su un ripido pendio o in una conca. 
Vedùggio cón Colzàno Comune in provincia di Milano (4.231 ab., CAP 20050, TEL. 0362). 
vedùta, sf. 1 Panorama. la veduta del lago era magnifica di prima mattina. 2 Quadro o fotografia raffigurante un paesaggio. ~ scena. 3 Al plurale, modo di vedere. ~ opinione. ci fu uno scambio di vedute alquanto cruento, un'accesa discussione. 
vedutìsmo, sm. Genere di pittura del Settecento che riproduceva vedute prospettiche di edifici e di paesaggi. 
vedutìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Pittore di vedute. ~ paesaggista. 
veemènte, agg. Impetuoso. ~ focoso. <> flemmatico. 
veementeménte, avv. Con veemenza. ~ impetuosamente. <> flemmaticamente, pacatamente. 
veemènza, sf. L'essere veemente. ~ intensità.