Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

 

vinilpèlle, sf. Prodotto che imita la pelle conciata. 
Vinnica Città (381.000 ab.) dell'Ucraina, situata sul fiume Bug Meridionale. Capoluogo della provincia omonima. 
vìno, sm. Bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione del mosto d'uva. Si ottiene dall'uva mediante il processo di vinificazione, pigiando dapprima l'uva e mettendo il mosto così ottenuto in tini nei quali inizia la fermentazione. Dopo un periodo sufficiente a trasformare quasi tutti gli zuccheri in alcol, si passa poi alla svinatura, consistente nell'eliminazione delle vinacce e al travaso in botti o direttamente in bottiglie (vinificazione del bianco). Le vinacce possono anche essere lasciate nel mosto in fermentazione (vinificazione del rosso). Nei vini di minor pregio può essere eseguito anche un processo di pastorizzazione. Il vino, conosciuto fin dall'inizio della civiltà, ha svolto una funzione importante in tutte le culture mediterranee. Si distingue a seconda del processo di vinificazione (bianco, rosso, rosato), della destinazione (da pasto, da dolce) o in base alle caratteristiche (secco, dolce, asciutto, aromatico). 
Vino e pane Romanzo di I. Silone (1955). 
vinolènto, agg. Che abitualmente eccede nel bere. ~ ubriaco. 
vinolènza, sf. L'essere vinolento. 
vinóso, agg. 1 Del vino, relativo al vino. 2 Che ha caratteristiche simili a quelle del vino. 
Vinòvo Comune in provincia di Torino (13.435 ab., CAP 10048, TEL. 011). Centro industriale (prodotti meccanici e alimentari). Vi si trova un castello del XIV sec. Gli abitanti sono detti Vinovesi
vinsànto, o vin sànto, sm. Vino bianco secco, di elevata gradazione alcolica, prodotto in Toscana e Umbria con uve bianche passite. 
Vinson Monte (5.140 m) dell'Antartide, nella catena dei monti Ellsworth. 
vìnto, agg. e sm. agg. 1 Sconfitto. ~ battuto. <> vincente. darsi per vinto, arrendersi; averla sempre vinta, riuscire a ottenere ciò che si vuole. 2 Conquistato. 3 Portato a compimento con successo. 
sm. Chi è stato superato; chi non è riuscito a realizzarsi. ~ schiacciato. era disdicevole infierire sui vinti
Vinzàglio Comune in provincia di Novara (607 ab., CAP 28060, TEL. 0161). 
viòla, agg., sf. e sm. agg. invar. Di colore viola. 
sf. 1 Pianta erbacea. 2 Strumento ad arco. 
sm. invar. Il colore tra il rosso scuro e il turchino. 
Viòla Comune in provincia di Cuneo (498 ab., CAP 12070, TEL. 0174). 
violàbile, agg. Che si può violare. 
violacciòcca, sf. Angiosperma (Matthiola incana) della famiglia delle Brassicacee e dell'ordine delle Readali. Suffrutice perenne con fiori profumati. Cresce spontanea in Italia. 
Violàcee Famiglia di piante generalmente erbacee dell'ordine delle Parietali con foglie alterne con stipole, fiori irregolari con cinque sepali e cinque petali. Comprende le varie specie di viole. 
violàceo, agg. Di colore viola o tendente al viola. ~ violetto. 
violàre, v. tr. 1 Profanare. ~ dissacrare. <> riverire. 2 Non rispettare. ~ trasgredire. <> rispettare. violare la fiducia altrui, tradire; violare i patti, non mantenerli. 3 Invadere illegalmente. ~ aggredire. violare i sigilli, manometterli in modo illecito. 4 Stuprare, brutalizzare. ~ violentare. 
violàto, agg. 1 Che ha colore tendente al viola. 2 Che ha un profumo di viola. 
<< indice >>