Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

 

Babinsky, Joseph (Parigi 1857-1932) Neurologo francese di origine polacca. Studiò a fondo l'isteria. 
babirùssa, sm. Mammifero (Babyrousa babyrussa) della famiglia dei Suidi e dell'ordine degli Artiodattili. Originario delle isole Molucche e Celebes. Dotato di enormi canini superiori lunghi e ricurvi e inferiori leggermente più corti che, a crescita continua, bucano la pelle. Il babirussa ha pelle ruvida e spessa con corto pelo di colore chiaro; può arrivare a un'altezza di poco inferiore al metro e può raggiungere il peso di un quintale. Vive in branchi nelle giungle di bambù equatoriali dell'Africa ed è un abile nuotatore. Si nutre principalmente di frutta. Molto apprezzata la sua carne. 
babórdo, sm. Fianco sinistro, guardando la poppa, di una nave o di un'imbarcazione. ~ sinistra. <> tribordo. 
baby, agg., sm. e sf. agg. Infantile. 
sm. e sf. Neonato. 
sf. Ragazza. 
baby killer, loc. sost. m. e f. invar. Giovane assassino su commissione. 
baby-doll, sm. invar. Camicia da notte femminile corta completata o no da mutandine. 
Babylon Governatorato (1.110.000 ab.) dell'Iraq centrale, capoluogo Hilla. 
baby-sitter, sm. e sf. invar. Chi custodisce i bambini durante l'assenza dei genitori. ~ bambinaia. 
Bacalar Laguna del Messico nel territorio di Quintana Roo. 
Bacall, Lauren (New York 1924-) Attrice statunitense, moglie e partner di H. Bogart. Interpretò Il grande sonno (1946) e Assassinio sull'Orient Express (1974). Degli anni '90, Misery non deve morire (1990) e L'amore ha due facce (1996). 
bacàre, v. v. tr. Guastare, specie moralmente. 
v. intr. e intr. pron. Fare vermi, guastarsi. ~ rovinarsi. <> conservarsi. 
bacàto, agg. 1 Guastato dai bachi. 2 Malato, corrotto. ~ disonesto. <> integerrimo. 
Bacau Città (205.000 ab.) della Romania, nella Moldavia, capoluogo del distretto omonimo. 
bàcca, sf. Frutto carnoso caratterizzato da indeiscenza, buccia (epicarpo) simile a una membrana e mesocarpo succulento e ricco di polpa, che racchiude uno o più semi. Ne sono un esempio i mirtilli, l'uva e il peperone. 
baccagliàre, v. intr. Vociare, specialmente litigando. ~ strepitare. 
baccalà, sm. 1 Merluzzo salato e essiccato. ~ stoccafisso. 2 Persona sciocca e goffa. 
baccalàre, sm. 1 Personaggio autorevole. 2 Mozzo di stalla. ~ stalliere. 3 Sapientone. 
baccalaureàto, sm. 1 In Francia, titolo di licenza media superiore. 2 Nei paesi anglosassoni laurea inferiore di grado al dottorato. 
baccanàle, sm. 1 Festa orgiastica in onore di Bacco. 2 Festa chiassosa, orgia, bagordo. ~ baldoria. 
baccàno, sm. Chiasso, fracasso. ~ frastuono. <> quiete. 
<< indice >>