Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Generatore di password casuali

  

Novità del sito: Bitcoin, blockchain e ... Libra

 

kefir, sm. invar. Bevanda fermentata di origine caucasica che viene preparata con latte di capra o di vacca. 
Keita, Modibo (Bamako 1915-1977) Politico del Mali. Fu presidente della repubblica fin dall'indipendenza del paese nel 1960. Nel 1968 venne destituito da un colpo di stato militare. 
Keitel, Harvey (New York 1947-) Attore cinematografico statunitense. Interpretò Mean Street (1973), L'ultima tentazione di Cristo (1988), Lezioni di piano (1993), Somebody to love (1994) e Pulp Fiction (1994). 
Keitel, Wilhelm (Helmscherode 1882-Norimberga 1946) Militare tedesco. Maresciallo, a capo del comando supremo (1938-1945), firmò la resa della Germania al termine della seconda guerra mondiale. A Norimberga venne condannato e quindi impiccato. 
Keitele Lago (450 km2) della Finlandia meridionale. 
Kekkonen, Urho Kaleva (Pialavesi 1900-Helsinki 1986) Politico finlandese. Primo ministro dal 1950 al 1956, fu quindi eletto presidente della repubblica, carica che ricoprì fino al 1981. Mantenne una politica di neutralità e amicizia con l'URSS. 
Kekulé von Stradonitz, Friedrich August (Darmstadt 1829-Bonn 1896) Chimico tedesco. Compì importanti studi sulla struttura dei composti organici, scoprendo quella del benzene. 
Kelanton Stato (1.182.000 ab.) della Malaysia settentrionale, sulla penisola di Malacca. Capitale Kota Baharu. 
Keller, Gottfried (Zurigo 1819-Zurigo 1890) Scrittore svizzero di lingua tedesca. È ritenuto il massimo autore svizzero, esponente di quel realismo romantico che si poneva di fronte ai valori umani e sociali. Scrisse l'autobiografia Enrico il verde (1854-1855). Caratterizzò alcuni personaggi della vecchia Zurigo nella raccolta di novelle La gente di Seldwyla (1856 e 1863) che comprende il noto racconto Romeo e Giulietta di villaggio. Espresse il suo disagio e la sua delusione di fronte alla perdita dei valori morali nelle Novelle zurighesi (1876-1877) e nel romanzo Martin Salander (1866). Altre opere Sette leggende (1872), L'epigramma (1881). 
Kellerman, François-Chrisophe (Strasburgo 1735-Parigi 1820) Duca di Valmy, militare francese. Prese parte alla guerra dei sette anni (1756-1763). La sua presenza fu decisiva nella vittoria di Valmy sui prussiani (1792). 
Kellermann, François-Étienne (Strasburgo 1770-Parigi 1835) Duca di Valmy, figlio di François-Christophe, generale francese, partecipò alla vittoria di Marengo nel 1800. Durante i cento giorni seguì e aiutò Napoleone, e venne ferito a Waterloo. 
Kellner, Lorenz (Kalteneber, Heiligenstadt 1811-Trier 1892) Pedogogista tedesco. Docente di pedagogia a Erfurt e a Heiligenstadt. Tra le sue opere, i trattati Aforismi di pedagogia scolastica e familiare (1850), Storia dell'educazione. Profili e figure (1862). 
Kellogg, Frank Billings (Potsdam, New York 1865-Saint Paul 1937) Politico statunitense. Segretario di stato, divenne famoso per il trattato internazionale per il rifiuto della guerra nelle controversie internazionali (1928). Nel 1929 fu insignito del premio Nobel per la pace. 
Kelly, Elisworth (Newburgh 1923-) Pittore statunitense. Tra le opere Blu, verde, giallo, arancio, rosso (1966, New York, Solomon R. Guggenheim Museum). 
Kelly, Gene (Pittsburgh 1912-1996) Nome d'arte di Eugene Curran Kelly, ballerino, attore, coreografo e regista statunitense. Interprete di successo del musical americano. Tra i film interpretati, Il pirata (1948), Un americano a Parigi (1951), Brigadoon (1954), Les girls (1957), Xanadu (1980). Diresse Un giorno a New York (1949), Cantando sotto la pioggia (1952), ╚ sempre bel tempo (1955), Il tunnel dell'amore (1958), Hello Dolly (1969). 
Kelly, Grace (Filadelfia 1929-Montecarlo 1982) Attrice cinematografica statunitense e principessa di Monaco. Interpretò con successo vari film e fu particolarmente stimata da Hitchcock. L'immagine della diva hollywoodiana si legò a quella della principessa e mantenne intatto il suo fascino da quando l'attrice decise di lasciare lo schermo per sposare il principe Ranieri di Monaco (1956). L'interpretazione di La ragazza di campagna nel 1954 le valse l'Oscar come miglior attrice. Tra i film da lei interpretati, Mezzogiorno di fuoco (1952), Mogambo (1953), Il delitto perfetto e La finestra sul cortile (1954), Caccia al ladro (1955), Il cigno e Alta societÓ (1956). 
Kelsen, Hans (Praga 1881-Berkeley 1973) Giurista ceco, filosofo del diritto. Distinse nei suoi studi la teoria giuridica dalla sociologia del diritto, formulando una filosofia che è alla base di molte costituzioni europee di questo secolo. Tra le sue opere, Lineamenti di una teoria generale dello stato (1933), Teoria generale del diritto e dello stato (1952), Principi di diritto internazionale (1952), La dottrina pura del diritto (1934 e 1960), I fondamenti della democrazia (1955-1956). 
kelvin Unità di misura della scala termodinamica della temperatura assoluta. Di simbolo K, viene definita ponendo la temperatura assoluta del punto triplo dell'acqua pari a 273,16 K. 
Kelvin, William Thomson (Belfast 1824-Netherhall 1907) Fisico e matematico britannico, barone detto lord Kelvin. Definì la scala assoluta della temperatura che prende il suo nome e il Kelvin, unità di misura della temperatura nel Sistema Internazionale. Effettuò ricerche in molteplici campi della fisica, dedicandosi soprattutto allo studio della termodinamica. A lui è dovuta una nuova formulazione del secondo principio della termodinamica. Nel 1852 scoprì il raffreddamento conseguente all'espansione del gas o effetto Joule-Thomson. Compì anche numerosi studi sull'elettricità riguardanti la determinazione di unità elettriche assolute, i circuiti oscillanti e la creazione del galvanometro a magnete mobile. Fu uno dei primi fisici a vedere l'utilizzo industriale delle sue scoperte. 
Kemal, Namiq (Rodosto, Tracia 1840-Chio 1888) Drammaturgo e romanziere turco. Tra le opere Patria (1873) e Il risveglio (1876). 
<< indice >>