Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Berthollet, Claude-Louis(Talloires, Annecy 1748-Arcueil 1822) Chimico francese. Si occupò del meccanismo delle reazioni chimiche tra sali, acidi e basi, studiò i decoloranti a base di ipocloriti, l'impiego delle tinture e dei clorati nella confezione degli esplosivi. Razionalizzò la nomenclatura chimica e scrisse vari saggi, come Ricerche sulle leggi delle affinitÓ chimiche e Saggi di statistica chimica
Bèrti, Giovànni Lorènzo(Serravezza 1696-Firenze 1766) Teologo. Fervente studioso della dottrina di Sant'Agostino, ne espose il pensiero nell'opera De theologicis disciplinis. Tra le altre opere, la Historia ecclesiastica seu dissertationes ecclesiasticae
Bertìni, Francésca(Firenze 1892-Roma 1985) Diva del cinema italiano. Interpretò Assunta Spina (1915), Fedora (1916), La donna nuda (1918) e Novecento (1976). 
BertinòroComune in provincia di Forlì (8.601 ab., CAP 47032, TEL. 0543). 
Bertinòtti, Fàusto(Milano 1940-) Politico e sindacalista. Dopo lunga militanza nella CGIL, divenne segretario di Rifondazione comunista dal 1993. 
BertiòloComune in provincia di Udine (2.564 ab., CAP 33032, TEL. 0432). 
Bèrto, Giusèppe(Mogliano Veneto, Treviso 1914-Roma 1978) Romanziere. Tra le opere Il cielo Ŕ rosso (1947) e Il male oscuro (1964). 
Bertolàzzi, Càrlo(Rivolta d'Adda, Cremona 1870-Milano 1916) Commediografo. Tra le opere El nost Milan (1893) e La gibigianna (1898). 
Bertoldo, Bertoldino e CacasennoTitolo sotto il quale si comprendono i racconti Le sottilissime astuzie di Bertoldo (1606) e Le piacevoli e ridicolose semplicitÓ di Bertoldino (1608) di G. C. Croce e la Novella di Cacasenno, figlio del semplice Bertoldino (1620) di A. Banchieri. I due racconti di G. C. Croce (1550-1609), pur se abbastanza modesti da un punto di vista letterario, sono di grande interesse dal punto di vista storico e antropologico. Essi presentano il contrasto tra il mondo della corte longobarda di re Alboino e quello contadino che trova in Bertoldo il suo campione di astuzia; Bertoldino, che non è affatto astuto, ha la funzione di mettere maggiormente in luce le qualità di Bertoldo. La novella Cacasenno del musicista e scrittore A. Banchieri (1567-1634) è una continuazione dei racconti di G. C. Croce. 
Bertolùcci, Attìlio(San Lazzaro, Parma 1911-) Poeta. Tra le opere Fuochi in novembre (1934) e Viaggio d'inverno (1971). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)