Enciclopedia

Bèrzo DèmoComune in provincia di Brescia (1.867 ab., CAP 25040, TEL. 0364). 
Bèrzo InferióreComune in provincia di Brescia (1.993 ab., CAP 25040, TEL. 0364). 
Bèrzo San FérmoComune in provincia di Bergamo (1.043 ab., CAP 24060, TEL. 035). 
Berzolàri, Luìgi(Napoli 1863-Pavia 1949) Matematico italiano, insegnò algebra e geometria analitica e successivamente analisi algebrica infinitesimale all'università di Pavia. 
bès, sm.Unità di misura proposta per il chilogrammo-massa. 
Besàna in BriànzaComune in provincia di Milano (12.338 ab., CAP 20045, TEL. 0362). Centro industriale (prodotti alimentari, tessili e meccanici). Gli abitanti sono detti Besatesi
BesançonCittà della Francia (130.000 ab.), capoluogo del dipartimento del Doubs. È situata sulla riva sinistra del fiume Doubs in posizione strategica e commerciale molto importante; domina infatti il passaggio che, attraverso i Vosgi e il Giura, porta alla valle del Reno. È centro dell'industria dell'orologeria francese e sede universitaria. Fondata dai sequani con il nome di Vesontio, conquistata da Cesare (58 a. C.), passò poi ai burgundi e agli ungari e rientrò nel Regno dell'Alta Borgogna. Libero comune nel XIII sec., fu quindi occupata dalla Spagna; divenne capoluogo della Franca Contea e nel 1674 rientrò a far parte della Francia. Conserva le rovine di un teatro romano e palazzi del XVI e XVII sec. 
BesànoComune in provincia di Varese (2.154 ab., CAP 21050, TEL. 0332). 
Besant, Annie(Londra 1847-Adyar, India 1933) Pensatrice e riformatrice inglese. Sposò nel 1867 Frank Besant, prete anglicano, dal quale si separò cinque anni dopo a causa di divergenze dottrinali. Si iscrisse alla National Secular Society e lottò insieme al giornalista Charles Bradlaugh rivendicando libertà di pensiero, controllo delle nascite e diritti delle donne. Divenne anche membro della Fabian Society di ispirazione socialista. Nel 1889 si convertì alla teosofia, movimento filosofico-religioso basato sulle intuizioni mistiche. Nel 1894 si recò in India, dove rimase per tutta la vita. A Benares fondò il Central Hindu College e svolse attività politica. Dal 1916, per molti anni fece propaganda per l'indipendenza dell'India. Viaggiò molto in Gran Bretagna e negli Stati Uniti insieme al figlio adottivo Juddu Krishnamurti, inizialmente presentato come il nuovo messia. Fu presidente della sezione inglese della Società teosofica dal 1907 fino alla morte. Lasciò numerosi scritti di teosofia. 
BesàteComune in provincia di Milano (1.507 ab., CAP 20080, TEL. 02). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)