Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

betabloccànte, agg. e sm.Farmaco efficace nel diminuire l'attività dei recettori beta del sistema vegetativo simpatico. I betabloccanti sono usati nel trattamento dell'ipertensione, dell'asma e di alcune malattie cardiache. 
beta-lattamìneGruppo di antibiotici, comprendente penicilline, cefalosporine e antibiotici monolattici, caratterizzati dalla presenza di un nucleo betalattamico. 
beta-lipotropìna, sf.Polipeptide sintetizzato dalle cellule dell'adenoipofisi che stimola l'utilizzo dei lipidi come fonte di energia. 
Betancourt, Ròmulo(Miranda 1908-New York 1981) Politico venezuelano. Tra i fondatori del Partito di azione democratica (1941), fu a capo della giunta provvisoria dal 1945 al 1948. Fu quindi eletto presidente della repubblica e rimase in carica dal 1959 al 1964. 
beta-ossidazióne, sf.Principale mezzo di degradazione dei grassi che si fonda sulla rimozione sequenziale di unità bicarboniose. 
betasincrotróne, sm.Acceleratore di particelle formato da un sincrotrone in cui vengono introdotti elettroni previamente accelerati da un campo magnetico alternato. 
beta-stimolàntiSostanze chimiche stimolanti dei recettori beta-1 e beta-2 simpatici, utilizzate nella terapia dell'asma bronchiale e per ritardare i parti prematuri. 
betaterapìa, sf.Terapia radiante che utilizza particelle beta nella cura delle forme tumorali. 
betatróne, sm.Termine derivante da beta e da ciclotrone, indica un apparecchio utilizzato come sorgente di raggi X, in grado di accelerare elettroni mediante induzione elettromagnetica allo scopo di generare radiazioni molto penetranti. Fu inventato da D. W. Kerst nel 1941 e trova impiego nella fisica teorica e nelle cure in oncologia. 
bètel, sm.Bolo da masticare costituito da noce di areca, calce viva, aromi avvolti in una foglia di betel, usato nel mondo indo-malese. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)