Enciclopedia

acròmion, sm. Apofisi che nell'uomo termina la spina della scapola. 
acromioplàstica, sf. Tecnica chirurgica per correggere situazioni degenerative della spalla impropriamente note col termine di periartrite scapolo-omerale. 
acrònimo, sm. Nome formato con le iniziali di altre parole. 
acroparestesìa, sf. Disturbo che provoca sensazioni corporee alterate, anche dolorose. 
acropatìa, sf. Nome generico per definire affezioni di natura diversa localizzate alle estremità degli arti. 
acropatologìa, sf. Termine che designa un settore della medicina che studia i disturbi delle estremità. 
acròpoli, sf. Parte alta e fortificata delle antiche città greche. 
acrospàsmo, sm. Dolore vascolare localizzato negli arti. 
acròstico, sm. 1 Componimento poetico che forma un nome o una parola determinata con le lettere iniziali dei versi lette dall'alto verso il basso. 2 Sigla formata dalle iniziali di diverse parole, corrispondente a una parola di senso compiuto. 3 Gioco enigmistico consistente nel trovare parole le cui iniziali danno, se lette di seguito, un nome o un'intera frase. 
acrotèrio, sm. Negli edifici antichi, elemento ornamentale posto sull'apice e sulle estremità laterali del frontone. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)