Novità del sito: Mappe antiche

bidentàto, agg. Fornito di due denti. 
bidènte, sm. Forca a due denti. 
Bidènte Fiume romagnolo che nasce con tre rami sorgentiferi dall'Appennino tosco-emiliano. 
Bidermann, Jakob (Ehingen, Württemberg 1578-Roma 1639) Drammaturgo. Tra le opere Cenodoxus (1602). 
bidimensionàle, agg. Che ha due dimensioni. ~ piano, piatto. <> solido, tridimensionale. 
bidirezionàle, agg. Che procede in due direzioni. 
bidonàre, v. tr. Ingannare. ~ abbindolare. 
bidonàta, sf. Imbroglio, truffa. ~ fregatura. 
bidóne, sm. 1 Grosso recipiente di lamiera o plastica. ~ bidone, fusto. 2 Imbroglio. ~ raggiro. 
Bidone, Il Film drammatico, italiano (1955). Regia di Federico Fellini. Interpreti: Broderick Crawford, Giulietta Masina, Richard Basehart. 
Bidonì Comune in provincia di Oristano (188 ab., CAP 09080, TEL. 0783). 
bidonìsta, sm. Chi compie un imbroglio. ~ truffatore. 
bidonvìa, sf. Cabinovia. 
bidonville, sf. invar. Agglomerato di abitazioni costruite con mezzi di fortuna, ai margini di una grande città. ~ baraccopoli. 
Bié Provincia (1.184.000 ab.) dell'Angola, capoluogo Kuito. 
bièco, agg. 1 Obliquo, torvo, dell'occhio o dello sguardo che rivela malanimo o astio. ~ malvagio. <> rassicurante. 2 Sinistro, minaccioso. 
Biel Città (53.000 ab.) della Svizzera, nel Cantone di Berna. 
Biela, Wilhelm von (Rosslau 1782-Venezia 1856) Astronomo tedesco, scoprì la cometa che ancora oggi porta il suo nome. 
Cometa di Biela 
Cometa scoperta da Biela nel 1826, identificata con quella osservata nel 1772 e nel 1806; durante il passaggio al perielio del 1846, si frantumò in due tronconi e non fu più possibile osservarla. Lo sciame meteorico delle Bielidi è visibile nelle notti di fine novembre. 
Bielefeld Città (325.000 ab.) della Germania, della Renania-Westfalia. 
bièlidi Sciame di meteore; nel caso specifico, il termine deriva dal fatto che sono il risultato della frantumazione della cometa di Biela. Si è osservato che la loro composizione è sostanzialmente pietrosa (meteoriti litoidi) o metallica; per tale ragione si ritiene che possa trattarsi di resti di pianetini scomparsi. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)