Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Brunòri, Ènzo (Perugia 1924-) Pittore. Esponente della pittura informale, ha partecipato a importanti esposizioni d'arte a Venezia e a Roma. 
Brunswick Casato che iniziò con Ottone, nipote di Enrico il Leone, duca di Sassonia (XII sec.). I personaggi di maggior rilievo furono Ottone IV (1175-1219), re di Germania (1198), Alberto I il Leone (1236-1279), Ernesto Augusto (1629-1698), primo elettore dell'Hannover, Elisabetta Cristina (1691-1750), moglie di Carlo VI imperatore, e madre dell'imperatrice Maria Teresa, Carlo Guglielmo Ferdinando (1735-1806), del ramo secondario di Bevern, generale sconfitto a Valmy dai francesi (1792), Augusto Luigi Massimiliano (1806-1884), governatore del Brunswick dal 1831. 
Manifesto di Brunswick 
Editto emesso nel 1792, durante la rivoluzione francese, da Carlo Guglielmo Ferdinando Brunswick, capo delle forze armate austro-prussiane; prometteva violente reazioni antifrancesi qualora si fosse recata offesa a Luigi XVI o alla sua famiglia. 
Brusapòrto Comune in provincia di Bergamo (3.155 ab., CAP 24060, TEL. 035). 
Brusàsco Comune in provincia di Torino (1.585 ab., CAP 10020, TEL. 011). 
brùsca, sf. (pl.-che) 1 Spazzola fatta di setole, per cavalli. ~ striglia, spazzolone. 2 Malattia dell'olivo provocata da un fungo degli Ascomiceti. È favorita dall'umidità e dalle alte temperature. 
bruscaménte, avv. 1 Con malgarbo, seccamente. ~ aspramente. <> cortesemente. 2 Improvvisamente, di colpo. ~ repentinamente. <> gradualmente. 
bruscèllo, sm. Rappresentazione popolare all'aperto eseguita durante il carnevale in Toscana, di origine senese. 
bruschétta, sf. Fetta di pane abbrustolita, strofinata con aglio e condita con olio e sale. 
bruschétto, sm. Spazzola per cavalli, bruschino. 
bruschézza, sf. Inattesa durezza. 
bruschinàre, v. tr. Ripulire con il bruschino. 
bruschìno, sm. Spazzola di saggina adoperata dalle lavandaie per asportare lo sporco o dagli stallieri per pulire il manto dei cavalli. 
Brusciàno Comune in provincia di Napoli (14.019 ab., CAP 80031, TEL. 081). 
brùsco, agg. 1 Che ha sapore asprigno. ~ agro. <> zuccherino. 2 Sgarbato. ~ rude. <> affabile. 3 Improvviso. ~ inatteso. <> atteso, previsto. 
bruscolìno, sm. 1 Semi di zucca abbrustoliti e salati. 2 Cose in gran quantità ma senza importanza. 
brùscolo, sm. Particella di materiale, specialmente polvere e simili. ~ minuzzolo. 
Brusimpiàno Comune in provincia di Varese (997 ab., CAP 21050, TEL. 0332). 
brusìo, sm. Rumore indistinto e sommesso. ~ mormorio. <> clamore. 
Brusnéngo Comune in provincia di Biella (2.048 ab., CAP 13060, TEL. 015). 
Brusson Comune in provincia di Aosta (901 ab., CAP 11022, TEL. 0125). 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)