Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

adoràbile, agg. Degno di essere adorato; detto di persona amabile. ~ squisito. <> detestabile. 
adorabilménte, avv. In modo adorabile. 
adorànte, avv. Si dice di figura rappresentata nell'atto di adorare la divinità. 
adoràre, v. tr. 1 Tributare adorazione alle divinità. ~ venerare. adorare Dio. 2 Avere passione o entusiasmo per qualcosa. ~ prediligere. <> detestare. adorare un gruppo musicale. 3 Fare oggetto di grandissimo amore. <> aborrire. 
adoratóre, sm. 1 Chi adora. 2 Corteggiatore, ammiratore. ~ spasimante. 
adorazióne, sf. 1 L'adorare; culto dovuto a Dio. ~ devozione. 2 Amore grandissimo. <> disprezzo. 
adornaménto, sm. Abbellimento, ornamento. 
adornàre, v. v. tr. Fare più bello. ~ abbellire, addobbare. 
v. rifl. Farsi bello, vestirsi con cura. 
Adòrni, Vittorio (Parma 1937-) Ciclista italiano. È stato campione del mondo su strada (1968) e ha vinto un giro d'Italia (1965), un giro della Svizzera e un campionato italiano (1969), due giri di Romandia (1965 e 1967). 
adórno, agg. Abbellito con ornamenti. ~ decorato. <> sguarnito. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)