Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Cammaràno, Michèle (Napoli 1835-1920) Pittore. Tra le opere Terremoto a Torre del Greco (1862, Napoli, Museo Nazionale di San Martino) e La battaglia di Dogali (1888-1896, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna). 
Cammaràno, Salvatóre (Napoli 1801-1852) Librettista. Tra le opere Lucia di Lammermoor (1835) e Il trovatore (1853). 
Cammaràta Comune in provincia di Agrigento (6.332 ab., CAP 92022, TEL. 0922). 
Cammaròta, Lionèllo (Napoli 1941-) Musicologo italiano. Insegna all'Accademia di Santa Cecilia. Ha scritto saggi su C. Monteverdi e A. Schõnberg. 
cammellàto, agg. Trasportato su cammelli. 
cammellière, sm. Conduttore di cammelli. 
cammèllo, agg. e sm. agg. invar. Di colore nocciola chiaro. 
sm. 1 Mammifero Artiodattilo tilopode (Camelus bactrianus) appartenente alla famiglia dei Camelidi. 2 Tessuto di lana ottenuto, originariamente, dal pelo del cammello. 3 Colore nocciola chiaro. 
cammellòtto, sm. Tessuto fatto con pelo di cammello o di capra. 
cammèo, sm. Figura scolpita in rilievo su pietra dura o su conchiglie che abbiano due strati di colore diverso per cui la scultura emerga anche grazie ai due diversi colori. 
camminaménto, sm. Passaggio scavato che immette nelle trincee al riparo dalle offese nemiche. ~ corridoio, strettoia. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)