Enciclopedia

Campeda Altopiano basaltico della Sardegna nordoccidentale. Vetta più elevata Monte Pedra Lada. 
Campefàgidi Famiglia di Uccelli Passeriformi per lo più di piccole dimensioni, dal piumaggio talora vivacemente colorato, becco robusto, ali lunghe e appuntite, zampe corti e deboli. Propri delle regioni tropicali, vi appartiene il genere Campephaga
Campéggi, Lorènzo (Bologna 1474-Roma 1539) Cardinale, diplomatico. Nel 1517, dopo essere stato nominato cardinale, fu inviato in Inghilterra, dove organizzò una crociata contro i turchi. Si occupò della riforma della Chiesa sotto papa Adriano VI. 
campeggiàre, v. intr. 1 Fronteggiare il nemico dal campo. 2 Stare in un campeggio. ~ accamparsi. 3 Risaltare su uno sfondo. ~ spiccare. 
campeggiatóre, sm. (f-trìce). Chi partecipa a un campeggio. 
campéggio, sm. 1 Forma di turismo all'aria aperta consistente nel vivere in una tenda, in una roulotte e simili. ~ camping, bivacco. 2 Legno del campeggio, albero delle Cesalpiniacee (Haematoxylon campechianum) da cui si ricava l'ematosillina impiegata come colorante. 
Campègine Comune in provincia di Reggio Emilia (4.077 ab., CAP 42040, TEL. 0522). 
Campèllo sul Clitùmno Comune in provincia di Perugia (2.273 ab., CAP 06042, TEL. 0743). 
camper, sm. invar. Furgone o pulmino la cui parte interna è realizzata per essere abitabile. ~ autocaravan. 
Campertògno Comune in provincia di Vercelli (234 ab., CAP 13023, TEL. 0163). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)