Enciclopedia

càmpila, sf. Curva applicata al problema della duplicazione del cubo da Eudosso di Cnido. 
campimetrìa, sf. In oculistica, la misurazione del campo visivo. 
campìmetro, sm. Apparecchio per la misurazione dell'ampiezza del campo visivo. 
Campina Grande Città (326.000 ab.) del Brasile, nello stato di Paraíba. 
Campinas Città (846.000 ab.) del Brasile, nello stato di San Paolo. 
camping, sm. invar. Campeggio. 
Campion, Jane (Wellington 1954-) Regista cinematografica neozelandese. Laureatasi in Lettere e Antropologia e in Arti Figurative presso il Sidney College of Arts, e dedicatasi al cinema, ha iniziato come autrice di cortometraggi, esordendo nel lungometraggio con Sweetie (1989). Ha raggiunto la notorietà internazionale con il film Lezioni di Piano, premiato con tre premi Oscar e con la Palma d'oro al festival cinematografico di Cannes. Tra i suoi film, Peel (1982, cortometraggio, Palma d'oro per il miglior film breve al Festival di Cannes nel 1986), Two friends (1986, film per la TV), Sweetie (1989, premio George Sadoul per il miglior film straniero), Un angelo alla mia tavola (1990, Leone d'argento al Festival di Venezia), Lezioni di piano (1993, Palma d'oro al festival di Cannes; Oscar come migliore sceneggiatura alla stessa Campion, Oscar come migliore attrice non protagonista a Anne Paquin e Oscar come migliore attrice protagonista a Holly Hunter), Ritratto di signora (1996). 
campionaménto, sm. 1 L'operazione del campionare. 2 Acquisizione nel tempo di una misura di una certa grandezza fisica. 
campionàre, v. tr. Estrarre i campioni da una massa di merce, selezionare un campione di una popolazione per un'indagine statistica 
campionàrio, agg. e sm. agg. Manifestazione economica in cui vengono esposti i campioni di prodotti tipici di un paese, di una regione o di un settore commerciale. 
sm. 1 Raccolta ordinata di campioni di merci. ~ catalogo. 2 Collezione, scelta, repertorio, accozzaglia. ~ miscellanea. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)