Enciclopedia

canònico, agg. e sm. (pl. m.-ci) agg. 1 Conforme a un canone, a una norma stabilita. ~ regolare. <> anomalo. 2 Conforme ai canoni e alle disposizioni della chiesa. ~ ecclesiastico. <> secolare. 3 Appartenente al canone e alle scritture sacre. ~ religioso. <> laico. 
sm. (pl. m.-ci) 1 Sacerdote che appartiene al capitolo di una chiesa cattedrale o collegiata. ~ religioso. 2 Chi lavora poco e guadagna bene, senza preoccupazioni. 
canonìsta, sm. (pl.-i) Esperto di diritto canonico. 
canonizzàre, v. tr. 1 Procedere alla canonizzazione di un beato. ~ santificare. 2 Dare autorità di norma. ~ approvare. 3 Accogliere una norma tratta da un altro ordinamento giuridico. 
canonizzazióne, sf. Solenne cerimonia in cui il papa dichiara santo un beato. ~ beatificazione. 
Canòpo Stella di colore bianco, seconda per luminosità solo a Sirio, la stella più splendente del cielo; si trova nella costellazione della Carena e ha magnitudine 0,4. 
canòpo, sm. Vaso funerario usato nell'antico Egitto dove si conservano, imbalsamati, i visceri del morto. 
canòro, agg. Che canta bene o spesso. ~ melodioso, canterino. 
Canósa di Pùglia Comune in provincia di Bari (31.240 ab., CAP 70053, TEL. 0883). Centro agricolo (coltivazione di olive, ortaggi e cereali) e industriale (prodotti alimentari). Vi si trovano l'arco romano, la cattedrale di San Sabino, dell'XI sec., e i resti della basilica di San Leucio, costruita tra il IV e il VI sec. Gli abitanti sono detti Canosini
Canósa Sannìta Comune in provincia di Chieti (1.586 ab., CAP 66010, TEL. 0871). 
Canósa, Antònio Capéce Minùtolo (Napoli 1768?-Pesaro 1838) Principe, politico e scrittore. Ministro di polizia dei Borboni (1816 e 1821), venne privato della carica e allontanato dal regno a causa del suo atteggiamento conservatore e reazionario. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)