Enciclopedia

Cantante di Jazz, Il Film commedia musicale, americano (1927). Regia di Alan Crosland. Interpreti: Al Jolson, Myrna Loy, May McAvoy. Titolo originale: The Jazz Singer 
Cantar de mio Cid ved. ĄPoema de mio CidĄ 
Cantaràna Comune in provincia di Asti (733 ab., CAP 14018, TEL. 0141). 
cantàre, v. e sm. v. tr. 1 Recitare con il canto. ~ intonare. le cant˛ il sentimento che provava per lei. 2 Pronunciare a voce alta, con enfasi. 3 Celebrare in opere letterarie. 4 Parlare chiaramente senza riguardi. gliene ho cantate quattro! 
v. intr. 1 Modulare musicalmente la voce. ~ canterellare. 2 Emettere, diffondere suoni gradevoli. in primavera gli usignoli tornano a cantare. 3 Fare il cantante come professione. canta in un locale notturno. 4 Fare la spia. ~ spifferare. <> tacere. 5 Celebrare, lodare, esaltare. ~ magnificare. <> denigrare. 6 Attestare. per me cantano i fatti e non le chiacchiere! 
sm. Poema o singolo canto di un poema generalmente di argomento epico-cavalleresco. 
cantarèlla, sf. Richiamo da caccia col quale si imita il verso delle pernici. 
cantarellàre, v. tr. e intr. Cantare sommessamente. ~ canticchiare. 
cantarèllo, sm. Fungo (noto anche come gallinaccio, Cantharellus cibarius) della famiglia delle Cantarellacee e della classe dei Basidiomiceti. Commestibile. 
Cantàridi Famiglia di Insetti Coleotteri diversicorni il cui prototipo è la cantaride. ~ teleforidi. 
cantaridìna, sf. Principio attivo della cantaride ad azione vescicante. 
cantaridìsmo, sm. Avvelenamento causato dall'assunzione di estratto di cantaride, un insetto al quale vengono attribuite proprietà afrodisiache. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)