Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

Caratteri morali Opera di filosofia di Teofrasto (IV-III sec. a. C.). 
caratteriàle, agg. e sm. agg. 1 Relativo al carattere. 2 Affetto da disturbi del comportamento, detto di bambino o adolescente. 
sm. Bambino o adolescente affetto da disturbi del comportamento. 
caratterìno, sm. Indole difficile, bisbetica, aggressiva. 
caratterìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Attore, generalmente. non protagonista, che interpreta un ruolo tipico, prevalentemente comico, con tratti spiccati e vivaci. 
caratterìstica, sf. 1 Qualità peculiare e distintiva. ~ proprietà, particolarità, requisito. 2 Parte intera di un logaritmo decimale. 3 Prerogativa. ~ dote. 
caratteristicaménte, avv. In modo unico, peculiare. ~ tipicamente. 
caratterìstico, agg. (pl. m.-ci) Che è peculiare di qualcosa o qualcuno, che fa parte del suo carattere. ~ particolare, tipico. <> insolito, atipico. 
caratterizzàre, v. tr. 1 Costituire la caratteristica di una persona o di una cosa; distinguere, contrassegnare. ~ qualificare. le basse temperature caratterizzano la stagione invernale. 2 Rappresentare o descrivere qualcosa o qualcuno secondo le sue proprie note distintive. ~ definire. 
caratterizzazióne, sf. Atto, effetto del caratterizzare. 
caratterologìa, sf. Studio dei caratteri. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)