Enciclopedia

Carcarìnidi Famiglia di Pesci Selaci Lamniformi con cinque paia di fessure bronchiali e due dorsali e occhi protetti da una membrana nittitante. 
carcàssa, sf. 1 Complesso delle ossa che racchiudono la cavità toracica di un animale. ~ scheletro. 2 Corpo umano o animale mal ridotto. 3 Ossatura di un natante. ~ intelaiatura. 4 Di costruzione, macchina, oggetto e simili, sconquassato. ~ rottame. 
carceràre, v. tr. Rinchiudere in carcere. 
carceràrio, agg. Relativo alle carceri. 
carceràto, agg. e sm. agg. Che è rinchiuso in carcere. ~ prigioniero. 
sm. Chi è rinchiuso in carcere. ~ forzato. 
carcerazióne, sf. 1 Reclusione in carcere. ~ detenzione, prigionia. <> scarcerazione, liberazione. carcerazione preventiva, la reclusione dell'imputato prima del processo. 2 Permanenza in carcere, il periodo trascorso. ~ reclusione. 
càrcere, sm. (pl. le càrceri) 1 Luogo in cui sono custoditi i condannati alla pena della reclusione. ~ galera, penitenziario. essere tradotto in carcere, entrare in carcere. 2 Qualsiasi luogo dove si stia malvolentieri. 3 Pena inflitta. lo condannarono a tre anni di carcere
Càrceri Comune in provincia di Padova (1.528 ab., CAP 35040, TEL. 0429). 
carcerière, sm. (f.-a) 1 Custode del carcere. ~ secondino. 2 Chi esercita con eccessivo rigore funzioni di sorveglianza e simili. ~ aguzzino. <> vittima. 
carchèsio, sm. 1 Parte superiore dell'albero della nave ora chiamata calcese. 2 Lunga coppa a due manici stretta nel mezzo. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)