Enciclopedia

Carpinéto Sinèllo Comune in provincia di Chieti (818 ab., CAP 66030, TEL. 0872). 
carpìno, sm. Genere delle Betulacee (Carpinus) tipico delle regioni fredde. Il legno del carpino rosso (Ostrya carpinifolia), comune in Italia, è usato come legna da ardere. 
Carpìno Comune in provincia di Foggia (4.845 ab., CAP 71010, TEL. 0884). 
Carpinóne Comune in provincia d'Isernia (1.296 ab., CAP 86093, TEL. 0865). 
carpìnus, sm. invar. Genere di piante tipiche dell'emisfero settentrionale cui appartiene il carpino. 
càrpio, sm. Nello sport posizione della parte superiore del corpo ad angolo retto rispetto al bacino con gli arti tesi. 
carpionàre, v. tr. Cucinare un pesce in carpione. 
carpióne, sm. Varietà di trota tipica del lago di Garda (Fario carpio), con carni molto apprezzate. Si riproduce due volte all'anno. 
carpìre, v. tr. Riuscire a ottenere, a portar via con violenza e astuzia. ~ sottrarre. 
Carpitèlla, Diègo (Reggio Calabria 1924-Roma 1990) Etnomusicologo. Raccolse e fu editore di migliaia di canti popolari italiani. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)