Enciclopedia

càrro armàto, loc. sost. m. Veicolo da guerra corazzato e cingolato, sovrastato da una torretta armata, capace di spostarsi velocemente su tutti i tipi di terreno. Nati in Gran Bretagna (tank), il loro peso varia dalle 15 t dei carri leggeri alle oltre 50 t dei carri pesanti. Venne impiegato per la prima volta nel 1916. 
Carro fantasma, Il Film drammatico, francese (1939). Regia di Julien Duvivier. Interpreti: Marie Bell, Pierre Fresnay, Louis Jouvet. Titolo originale: La charette fantôme 
carròbbio, sm. Incrocio di strade. 
carròccio, sm. Carro da guerra degli antichi comuni italiani, di cui simboleggiava la libertà. 
Carròdano Comune in provincia di La Spezia (569 ab., CAP 19020, TEL. 0187). 
Carroll, Lewis (Daresbury, Cheshire 1832-Guildford, Surrey 1898) Pseudonimo dello scrittore inglese Charles Lutwidge Dodgson. Fu matematico, fotografo e pastore anglicano. La fama gli venne dalle opere per ragazzi. Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie (1865) è un classico della non-sense. Il racconto narra le avventure sognate da una bambina. La storia continua in Attraverso lo specchio (1871). 
Carroll, Paul Vincent (Dundalk 1900-Bromley, Kent 1968) Autore di teatro irlandese. Porta in scena temi di carattere morale. Tra le opere, L'ombra e la sostanza (1937) e Il corsiero bianco (1939). 
carropónte, sm. (pl. carripónte) Macchina usata negli stabilimenti per sollevare e traslare grossi carichi. 
Carròsio Comune in provincia di Alessandria (474 ab., CAP 15060, TEL. 0143). 
carròzza, sf. 1 Vettura per persone a quattro ruote con o senza matrice, trainata da cavalli. ~ cocchio. 2 Veicolo ferroviario destinato al trasporto di persone. ~ vagone. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)