Enciclopedia

cartesiàno, agg. e sm. agg. 1 Di Cartesio. metodo cartesiano. 2 Razionale, evidente, chiaro. ~ logico. mentalità cartesiana. 3 Detto di un sistema particolare di assi di riferimento ( coordinate). 
sm. Seguace della filosofia di Cartesio. 
cartesiànocartevalóri, o carte-valóri, sf. pl. L'insieme dei documenti di carta direttamente rappresentativi di valori: monete, divise, assegni, titoli, ecc. 
Cartier, Jacques (Saint-Malo 1491-1557) Navigatore francese. Esplorò a lungo il Canada dando inizio alla colonizzazione francese; nel 1535 e 1536 scoprì il fiume e il golfo San Lorenzo. 
cartièra, sf. Stabilimento dove si fabbrica la carta. 
cartièra, sf. Stabilimento dove si fabbrica la carta. 
Cartigliàno Comune in provincia di Vicenza (3.396 ab., CAP 36050, TEL. 0424). 
cartìglio, sm. 1 Raffigurazione di un rotolo di carta, in parte spiegato e recante iscrizioni, usato come elemento decorativo in pittura o scultura. 2 Striscia di carta. 
Cartignàno Comune in provincia di Cuneo (177 ab., CAP 12020, TEL. 0171). 
cartilàgine, sf. In medicina è il tessuto connettivale con funzione di sostegno nell'organismo umano; se ne distinguono tre tipi; la cartilagine ialina, senza fibre elastiche (trachea, bronchi, faringe e naso); la cartilagine elastica, ricca di fibre elastiche (padiglione auricolare); la cartilagine fibrosa, ricca di collagene (sinfisi pubica). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)