Enciclopedia

cartonifìcio, sm. Stabilimento per la fabbricazione di cartone. 
cartonìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Chi disegna cartoni animati. 
cartoon, sm. invar. 1 Nella tecnica pittorica, cartone. 2 Nella tecnica cinematografica, disegno animato. 
Cartòsio Comune in provincia di Alessandria (817 ab., CAP 15015, TEL. 0144). 
cartotèca, sf. 1 Raccolta di carte geografiche conservate in apposite custodie. 2 Schedario in genere. 
cartotècnica, sf. Industria per la lavorazione della carta e la sua trasformazione in manufatti. 
cartotècnico, agg. e sm. (pl. m.-ci) agg. Inerente alla lavorazione della carta e del cartone. 
sm. 1 Chi è addetto alla lavorazione di carte e cartoni particolari. 2 Chi confeziona oggetti di carta e affini. 
cartùccia, sf. (pl.-ce) 1 Munizione per arma da fuoco portatile, composta dal bossolo di metallo o carta, carica di lancio, pallottola o pallini e capsula. ่ una mezza cartuccia, è persona di poche qualità. 2 Piccolo contenitore d'inchiostro che si inserisce in alcuni tipi di penne stilografiche per alimentarle. ~ refill. 3 Carta da gioco di valore scarso o nullo. 4 Filtro del carburatore o dell'olio nei motori a scoppio. 
cartuccièra, sf. Tracolla o cintura o tasca di cuoio in cui si tengono le cartucce. 
Cartùra Comune in provincia di Padova (4.101 ab., CAP 35025, TEL. 049). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)