Enciclopedia

Castelbuòno Comune in provincia di Palermo (10.058 ab., CAP 90013, TEL. 0921). Centro agricolo e turistico (balneazione). Vi si trovano la chiesa Matrice Vecchia, del XIV sec., e il castello del XIV sec. Gli abitanti sono detti Castelbuonesi
Castelcìvita Comune in provincia di Salerno (2.426 ab., CAP 84020, TEL. 0828). 
Castelcovàti Comune in provincia di Brescia (4.995 ab., CAP 25030, TEL. 030). 
Castelcùcco Comune in provincia di Treviso (1.693 ab., CAP 31030, TEL. 0423). 
Casteldàccia Comune in provincia di Palermo (8.098 ab., CAP 90014, TEL. 091). 
Casteldélci Comune in provincia di Pesaro (585 ab., CAP 61010, TEL. 0541). 
Casteldelfìno Comune in provincia di Cuneo (296 ab., CAP 12020, TEL. 0175). 
Casteldidóne Comune in provincia di Cremona (627 ab., CAP 26030, TEL. 0375). 
Castelfidàrdo Comune in provincia di Ancona (15.321 ab., CAP 60022, TEL. 071). Centro industriale (strumenti musicali, calzaturifici e prodotti metalmeccanici). Sede della battaglia che nel 1860 vide i piemontesi sconfiggere le truppe pontificie. Gli abitanti sono detti Castelfidardesi o Castellani
Castelfiorentìno Comune in provincia di Firenze (17.155 ab., CAP 50051, TEL. 0571). Centro agricolo (coltivazione di frutta, tabacco, viti e barbabietole), dell'allevamento e industriale (prodotti alimentari, del vetro, del mobile e delle calzature). Vi si trova un'importante pinacoteca. Gli abitanti sono detti Castellani

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)