Novità del sito: Aggiornato elenco banche

Enciclopedia

Cavalièri, Bonaventùra (Milano 1598?-Bologna 1647) Matematico. Allievo di Galileo, fu tra i primi a elaborare i concetti del calcolo infinitesimale; scrisse Geometria degli indivisibili
Cavalièri, Emìlio De' (Roma 1550-1602) Compositore. Tra le opere La rappresentazione di anima e corpo (allegoria drammatica, ca. 1600). 
cavàlla, sf. 1 In falegnameria è l'asse verticale con funzione divisoria o di sostegno utilizzata nelle scaffalature. 2 Femmina del cavallo. 
cavallàio, sm. 1 Custode di un branco di cavalli. 2 Mercante di cavalli. 
cavallànte, agg. e sm. Che o chi si occupa dell'allevamento e della custodi degli equini. 
cavallàro, o cavallàio, sm. 1 Chi commercia cavalli. 2 Chi ha in custodia cavalli. 3 Chi guida cavalli da tiro. 
Cavallàsca Comune in provincia di Como (2.520 ab., CAP 22020, TEL. 031). 
cavalleggèro, sm. 1 Anticamente, soldato a cavallo armato alla leggera. 2 Oggi, soldato di cavalleria. 
cavallerésco, agg. (pl. m.-chi) 1 Della cavalleria, relativo all'istituzione medievale della cavalleria. 2 Di cavalieri, proprio dei cavalieri. 3 Degno di un cavaliere, leale, generoso, nobile. ~ galante. <> scortese. 
cavallerìa, sf. 1 Milizia a cavallo. 2 Una delle armi costitutiva del nostro esercito montata su mezzi corazzati. 3 Istituzione medievale che si prefiggeva la lotta in difesa dei deboli, della donna e della chiesa cristiana. 4 Garbatezza, galanteria. ~ educazione. <> villania. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)