Enciclopedia

cèsio, sm. Elemento metallico di simbolo Cs, numero atomico 55, peso atomico 132,91. Piuttosto diffuso in natura nella lepidolite e nella pollucite, è un metallo alcalino duttile e morbido, di colore bianco argenteo, punto di fusione a 28,6 °C, punto di ebollizione a 670 °C. 
Cèsio Comune in provincia di Imperia (240 ab., CAP 18020, TEL. 0183). 
Cesiomaggióre Comune in provincia di Belluno (4.007 ab., CAP 32030, TEL. 0439). 
CESIS Sigla di Comitato Esecutivo per i Servizi di Informazione e di Sicurezza. 
Ceske Budejovice Città (100.000 ab.) della Repubblica Ceca, capoluogo della provincia della Boemia Meridionale. 
cesóia, sf. 1 Utensile a due lame per tagliare lamiere, profilati e simili. 2 Usato nell'accezione plurale, grosse forbici da giardiniere. 
cesoiatrìce, sf. Macchina per tagliare a freddo lamiere e profilati metallici. 
CESPE Sigla di Centro Studi di Politica Economica. 
cèspite, sm. 1 Cespo. 2 Fonte di guadagno e reddito. ~ provento, rendita. 
cèspo, sm. Ciuffo di erbe nate dalla stessa radice. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)