Enciclopedia

Chambers, William (Göteborg 1723-Londra 1796) Architetto inglese. Tra le opere la Somerset House a Londra (1776-1786). 
Chambéry Città (54.000 ab.) della Francia, capoluogo del dipartimento della Savoia. Situata ai piedi delle Alpi occidentali a 270 m sul livello del mare. Importante nodo nei trasporti locali e nelle comunicazioni è un fiorente centro amministrativo e commerciale della regione. Vi si trovano la cattedrale di Saint-François-de-Sales, il castello dei Savoia e la gotica Sainte Chapelle. 
Chambeshi Fiume (480 km) dello Zambia. Sfocia nel Lago Bangweulu. 
Chambord, Henri cónte di (Parigi 1920-Frohsdorf 1983) Figlio del duca di Berry, ultimo Borbone di Francia. 
Chamfort, Nicolas de (Clermont-Ferrand ca. 1740-Parigi 1794) Pseudonimo di Nicolas-Sébastien Roch. Moralista. Tra le opere Quadri della rivoluzione francese (1791-1794) e Massime e pensieri (postumo, 1795). 
CHAMIL In informatica è la sigla del linguaggio di programmazione Chamelon Micro Implementation Language. 
Chamisso, Adalbert von (Boncourt, Champagne 1781-Berlino 1838) Romanziere tedesco. Tra le opere La meravigliosa storia di Peter Schlemihl (1814) e Amore e vita di donna (1819). 
Chamois Comune in provincia di Aosta (122 ab., CAP 11020, TEL. 0166). 
chamotte, sf. invar. 1 Miscela utilizzata per la fabbricazione di refrattari resistente fino a 1650° C. È composta di polvere di mattoni, argilla e sabbia ricca di silicio. 2 Biscotto di argilla cotta macinato finemente che viene aggiunto a composizioni ceramiche molto grasse per diminuirne la plasticità. 
Champagne Regione della Francia a est di Parigi. Attraversata dalla Senna. L'economia è incentrata sulla coltivazione della vite, con produzione di vini pregiati. Centri notevoli sono Reims, Troyes, Châlons-sur-Marne. La regione era abitata da tribù galliche; divenne francese dopo il matrimonio di Giovanna di Blois con Filippo il Bello. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)