Enciclopedia

Champs-Elysées Famosa via di Parigi lunga 1880 m. che unisce piazza della Concordia con Piazza Charles de Gaulle dove c'è l'Arco di Trionfo. 
Chamson, André (Nîmes 1900-Parigi 1983) Scrittore francese. Di fede protestante, fece il proprio esordio con i romanzi Roux le bandit (1925), Les hommes de la route (1927) e L'auberge de l'abime (1933). Dopo aver partecipato dal 1930 al 1939 alla resistenza antifascista, pubblicò numerose opere sul tema della guerra di Liberazione, come i romanzi Quatre mois (1940), Le puits des miracles (1945) e La reconquête 1944-45 (1975) e i racconti della Suite guerrière (1975). Tra gli altri suoi scritti, da segnalare L'homme qui marchait devant moi (1948), La neige et la fleur (1952), Comme une pierre qui tombe (1964), La Superbe (1967), Castanet, le Camisard de l'Aigoual (1979), Catinat, gardian de la Camargue (1982) e Il faut vivre mieux (pubblicato postumo nel 1984). 
chance, sf. invar. 1 Probabilità di successo in una gara. 2 Occasione favorevole. ~ opportunità. 
Chandigarh Città (503.000 ab.) dell'India, capitale degli stati di Haryana e del Punjab. 
Chandler, Elizabeth Margaret (Centre, Delaware 1807-Lenewee, Michigan 1834) Scrittrice statunitense. Raggiunse una certa notorietà dopo la morte, con la pubblicazione, nel 1836 delle opere Saggi filantropici e morali e Poesie
Chandler, operazióne di Intervento su pazienti affetti da glaucoma maligno consistente nell'incisione della sclerotica per svuotarla dell'umore acqueo. 
Chandler, Raymond (Chicago 1888-La Jolla, California 1959) Romanziere. Tra le opere Il grande sonno (1939) e Il lungo addio (1954). 
Chandrasekhar, Subrahmanyan (Lahore 1910-Chicago 1995) Astrofisico indiano. Teorizzò l'evoluzione stellare e scoprì le stelle nane bianche, nel 1983 fu insignito del premio Nobel con W. Fowler. 
Chanel, Coco (Saumur 1883-Parigi 1971) Sarta francese. Fu tra i precursori dell'unione di alta moda e confezione in serie. 
Chaney, Lon (Colorado Springs 1883-New York 1930) Attore cinematografico statunitense. Interpretò Il fantasma dell'opera (1925) e Il club dei tre (1930). 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)