Enciclopedia

àfnio, sm. Elemento chimico metallico di simbolo Hf, numero atomico 72 e peso atomico 178,49. Si trova nei minerali di zirconio, in quantità comprese tra l'1% e il 5%. Si può ottenere per riduzione del tetracloruro di zirconio con magnesio. Lucente, duttile e resistente alla corrosione, viene impiegato nel controllo dei reattori nucleari. 
afocàle, agg. Riferito a un sistema ottico centrato i cui fuochi si trovano all'infinito. 
afòdio, sm. Genere di Insetti Coleotteri. 
afonìa, sf. Impossibilità di produrre suoni per un'alterazione del meccanismo della fonazione. 
àfono, agg. Colpito da afonia. ~ flebile. <> squillante. 
àfono, agg. Colpito da afonia. ~ flebile. <> squillante. 
Aforismi Prosa di G. Ch. Lichtenberg (postuma 1902-1908). 
aforisticaménte, avv. In modo aforistico. 
aforìstico, agg. Che ha forma di aforisma; sentenzioso e conciso. 
afosità, sf. L'essere afoso. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)