Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

clonàre, v. tr. Riprodurre una copia identica a qualcuno. 
clonàreclóne, sm. Insieme di cellule o organismi omogenei derivati da una sola cellula senza fecondazione. 
clònico, agg. (pl. m.-ci) Detto delle contrazioni ritmiche dei muscoli degli arti. 
clòno, sm. Contrazioni muscolari irregolari e riflesse che si ripetono ritmicamente. 
cloqué, sm. invar. Tessuto goffrato in cotone o seta e a disegni ottenuti con appropriata armatura. 
clor(o)- 1 Primo elemento di parole composte, dal greco chloros, giallo verdastro. 2 In chimica prefisso indicante la presenza di cloro in una molecola. 
clorambucìle, sm. Nome commerciale di una mostarda azotata, utilizzata nei trattamenti della leucemia linfatica cronica. 
clorammìna, o cloroammìna, sf. Derivato clorurato dell'ammoniaca. 
cloràre, v. tr. Rendere potabile l'acqua mediante cloro. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)