Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

cluniacènse, agg. e sm. Appartenente all'abbazia di Cluny. 
Ordine religioso fondato a Cluny nel 910 da San Bernone. Fu la prima riforma dell'ordine benedettino. I benedettini cluniacensi furono i responsabili della riforma monastica in occidente, anche per la loro indipendenza da vescovi, signori feudali, ma subordinati solo all'autorità papale. Lo sviluppo dell'ordine fu merito dell'abate Oddone e di Pietro il Venerabile, che lo portarono a raggiungere il massimo livello nel XII sec. L'ordine fu soppresso alla vigilia della rivoluzione francese e l'abbazia di Cluny fu quasi interamente distrutta. 
Cluny Cittadina francese (4.000 ab.) situata nel dipartimento di Saône-et-Loire. Venne fondata nel X sec. e divenne famosa per l'abbazia costruita da Bernone, abate di Baume, grazie alle concessioni delle terre da parte del duca di Aquitania Guglielmo III il Pio. L'abbazia fu distrutta all'inizio del 1800. 
Clupèidi Famiglia di Pesci Teleostei dell'ordine dei Clupeiformi, cui appartengono i salmoni, le aringhe, le sardine e le alose. 
Clusóne Comune in provincia di Bergamo (7.976 ab., CAP 24023, TEL. 0346). 
cluster, sm. invar. 1 Classe di composti che hanno gruppi di tre o più atomi metallici. 2 Gruppo di unità di memoria collegate serialmente ad un'unica unità di controllo. 
Clwyd Contea (416.000 ab.) della Gran Bretagna, nel Galles. Capoluogo Mold. 
Cm Simbolo chimico del curio. 
CM 
Sigla di Circolare Ministeriale. 
CMOS Sigla per Complementary Metal Oxide Semiconductor. Tecnologia per la produzione di circuiti integrati su silicio. 
CMOT In informatica è la sigla di Common Management information services and protocol Over TCP/IP (servizi informativi per la gestione comune e protocollo TCP/IP). Si tratta di un protocollo per la gestione dei dispositivi di rete. 
CNA Sigla di Confederazione Nazionale dell'Artigianato. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)