Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

COMSAT Sigla di Communications Satellite Corporation (società per le comunicazioni via satellite). 
Comte, Auguste (Montpellier 1798-Parigi 1857) Filosofo. Tra le opere Corso di filosofia positiva (1830-1842) e Sistema di filosofia positiva (1851-1854). 
Comùn Nuòvo Comune in provincia di Bergamo (2.658 ab., CAP 24040, TEL. 035). 
comunàle, agg. 1 Che è di proprietà della comunità. 2 Ordinario, solito. ~ usuale. 3 Che si riferisce o appartiene al comune. 
comunànza, sf. 1 Condizione dell'essere comune a più cose o più persone. ~ comunione. <> divisione. 2 Somiglianza. ~ affinità. <> diversità. 
Comunànza Comune in provincia di Ascoli Piceno (3.026 ab., CAP 63044, TEL. 0736). 
comunardo, sm. Partigiano della comune di Parigi del 1871 
comùne, agg., sm. e sf. agg. 1 Che è di tutti o si riferisce a tutti. ~ generale, collettivo, pubblico. <> individuale, privato. 2 Proprio della maggioranza. ~ collegiale, generale. <> individuale, singolo. 3 Che riguarda un gruppo stretto di persone o cose. 4 Usuale. ~ abituale. <> anomalo. 5 Cordiale, imparziale. 6 Dozzinale. ~ ordinario. <> fine. 
sm. 1 Ente territoriale autonomo nella cerchia dei principi stabiliti dalle leggi generali della repubblica, che ne regolano le funzioni. 2 Normalità. ~ regola. 3 Marinaio semplice della marina da guerra. 
sf. In un ambiente scenico chiuso, la porta che si finge comunichi con l'esterno. 
Comùne di Parìgi Governo rivoluzionario formatosi a Parigi dal 18 marzo al 28 maggio 1871. In seguito alla sconfitta nella guerra con la Prussia e all'incapacità del governo di controllare la situazione politica, militare ed economica nel Paese, si scatenarono forze rivoluzionarie contrarie al governo di A. Thiers e all'assemblea nazionale. Il governo si rifugiò a Versailles, lasciando la città al controllo del comitato centrale della guardia nazionale che fu affiancato dal consiglio generale della Comune, proclamato il 28 marzo. L'esperienza durò poco; a causa delle divergenze interne e dell'isolamento dal resto del paese, si verificarono sanguinosi scontri (20.000 comunardi rimasero uccisi), poi le truppe governative guidate da E. P. Mac-Mahon riuscirono a ristabilire l'ordine nel giro di una settimana. Seguì una repressione sanguinosissima con deportazioni, condanne a morte e fucilazioni. 
comunèlla, sf. 1 Accordo tra persone aventi lo stesso chiaro scopo. 2 Chiave che apre tutte le porte di un albergo. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)