Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

confùso, agg. 1 Mescolato, senza ordine. ~ caotico. <> ordinato. 2 Mancante di chiarezza, lucidità. ~ sconclusionato. <> preciso. 3 Indistinto, vago. ~ incerto. <> netto. il discorso si rivelò alquanto confuso e sconnesso. 4 Turbato. ~ imbarazzato. <> sicuro. di fronte a quella dichiarazione così passionale, si sentì molto confusa
confutàbile, agg. Che può essere confutato. <> inconfutabile. 
confutàre, v. tr. Controbattere un'argomentazione dimostrandone l'erroneità o l'infondatezza. ~ ribattere, contestare, obiettare. <> comprovare. 
confutatìvo, agg. Atto a confutare. 
confutatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi confuta. 
confutatòrio, agg. Che serve a confutare. 
confutazióne, sf. Argomentazione orale o scritta con la quale si confuta. 
cònga, sf. Ballo moderno di origine afro-americana. 
Congar, Yves (Sedan 1904-Parigi 1995) Teologo francese del cattolicesimo. Favorì il rinnovamento dell'ecclesiologia e del movimento ecumenico nella chiesa cattolica. Tra le sue opere, Cristiani separati (1935) e Per una teologia del laicato (1953). 
congedàndo, agg. e sm. Che o chi deve essere congedato. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)