Enciclopedia

cordòglio, sm. 1 Dolore per la scomparsa di una persona cara. 2 Lamento. 
còrdolo, sm. 1 Ciascuno degli strati terrosi che costituiscono gli argini. 2 Lieve rialzo del piano stradale che delimita i sensi di marcia e simili. 
cordòma, sm. (pl.-i) Tumore generalmente maligno che si sviluppa dai residui della corda dorsale. 
cordon bleu, loc. sost. m. invar. Abile cuoco. 
cordonàre, v. tr. 1 Circondare con un cordone. 2 Praticare la cordonatura. 
cordonàta, sf. 1 Bordo a cordone che cinge un'aiuola. 2 Rampa attraversata da cordoni che formano ampi scalini ad alzata piccolissima. 
cordonàto, agg. e sm. Si dice di tessuto con corde in rilievo. 
cordonatùra, sf. 1 Solco che si pratica mediante impressione a secco su cartoni o cartoncini. 2 Elemento decorativo aggettante sulla superficie di vasi. 3 Difetto per cui i tronchi di certi alberi presentano sulla corteccia grosse vene. 
cordoncìno, sm. Cordone di piccole dimensioni usato per guarnizioni. 
cordóne, sm. 1 Corda di media grossezza di materiale e usi diversi. il cordone di San Francesco, quello portato dai frati francescani. 2 Collana o collare degli ordini cavallereschi come supremo grado dell'ordine. 3 Organo o formazione che per struttura e flessibilità ricorda un cordone. cordone ombelicale. 4 Modanatura architettonica di forma cilindrica liscia o decorata. 5 Banco sabbioso di detriti parallelo a una costa. 6 Linea di persone affiancate lungo una strada per misure di ordine pubblico. cordone sanitario, sbarramento per impedire il diffondersi di epidemie da una zona infetta. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)