Enciclopedia

cormoràno, sm. Uccello dei Pelecaniformi della famiglia dei Falacrocoracidi, con piume nere e becco lungo e adunco, piedi palmati. Vive lungo le sponde di acque dolci e salate ove può sfruttare le ottime doti di tuffatore e nuotatore. Si ciba di pesci; uccello diffuso in tutto il mondo, in Estremo Oriente è usato come uccello da pesca. È detto anche marangone. 
Corn Belt Regione degli USA, estesa tra i fiumi Missouri e Ohio. 
Còrna Imàgna Comune in provincia di Bergamo (795 ab., CAP 24030, TEL. 035). 
cornac, sm. invar. Chi in India cura e conduce un elefante. 
cornàcchia, sf. 1 Uccello (Corvus coronae) della famiglia dei Corvidi e dell'ordine dei Passeriformi. 2 Persona ciarliera e inopportuna. 
Cornàcchia (Abruzzi) Monte (2.003 m) dell'Appennino Abruzzese, tra le valli del Sangro e del Liri. 
Cornàcchia (Puglia) Monte (1.152 m) della Puglia. La vetta più elevata dei Monti della Daunia. 
Cornàlba Comune in provincia di Bergamo (298 ab., CAP 24017, TEL. 0345). 
Cornàle Comune in provincia di Pavia (724 ab., CAP 27050, TEL. 0383). 
cornamùsa, sf. Strumento a fiato, formato da uno o più tubi sonori ad ancia doppia, innestati in un sacco di pelle pieno d'aria. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)