Enciclopedia

delusióne, sf.1 Il deludere, l'essere deluso. ~ disinganno. <> illusione. 2 Cosa o persona che delude. 
delùso, agg.Che ha subito una delusione. ~ disingannato. <> contento. 
Delvaux, André(Heverlee 1926-) Regista cinematografica belga. Diresse Una sera... un treno (1969) e Benvenuta (1983). 
Delvaux, Paul(Antheit 1897-Veurne 1994) Pittore belga. Tra le opere La nascita del giorno (1937, Venezia, Collezione Guggenheim) e Donne-alberi (1937, Venezia, Collezione Guggenheim). 
 
indice      
demagnetizzàre, v. tr. Smagnetizzare. 
demagogìa, sf. (pl.-gìe) 1 Degenerazione della democrazia. 2 L'accattivarsi il favore delle masse con promesse di miglioramenti difficilmente realizzabili. 
demagògico, agg. (pl. m.-ci) Proprio della demagogia. 
demagògo, sm. (pl.-ghi) Chi si ispira ai metodi e ai fini della demagogia. 
Demanda, Sierra de la Massiccio montuoso spagnolo, del Sistema Iberico. Vetta più elevata il Cerro de San Lorenzo (2.265 m). 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)