Enciclopedia

desidèrio, sm. 1 Il desiderare. ~ cupidigia. <> avversione. 2 Ciò che si desidera. ~ sogno, aspirazione. 3 Voglia sessuale. ~ brama. 4 Nostalgia. ~ rimpianto. 
Desidèrio Duca di Tuscia, succedette al re Astolfo nel regno longobardo con l'appoggio di papa Stefano II. Cercò anche di avvicinarsi alle famiglie dei franchi facendo sposare le sue figlie Ermengarda e Gerberga agli eredi di Pipino, Carlo Magno e Carlomanno. Questa sua politica di intreccio tra interessi politici e privati non diede i risultati sperati: morto Carlomanno, la vedova Gerberga tornò a Pavia presso Desiderio, mentre Ermengarda fu ripudiata da Carlo Magno. Anche per Desiderio, così come era successo per Astolfo, la minaccia longobarda costrinse il papa Adriano I a chiamare in aiuto Carlo Magno, allorché Desiderio riprese a marciare verso Roma (772). La sorte di Desiderio era segnata: dopo la sconfitta di Susa (773) e aver resistito all'assedio di Pavia, fu fatto prigioniero e mandato in esilio in Francia. Con la sua morte terminò il regno dei longobardi, iniziato circa duecento anni prima. 
Desiderio (Canaglie di lusso) Film commedia, americano (1936). Regia di Frank Borzage. Interpreti: Marlene Dietrich, Gary Cooper, John Halliday. Titolo originale: Desire 
Desidèrio da Settignàno (Settignano ca. 1430-Firenze 1464) Scultore. Tra le opere Ritratto femminile (ca. 1450, Firenze, Museo del Bargello) e Monumento funebre di Carlo Marsuppini (1455, Firenze, Santa Croce). 
desideróso, agg. Che desidera qualcosa. ~ bramoso, desioso. <> appagato, sazio. 
desidìa, sf. Negligenza, pigrizia. ~ accidia. 
design, sm. invar. 1 Progettazione di manufatti che concilia le esigenze funzionali e tecniche con quelle estetiche. 2 La linea di un oggetto prodotto industrialmente. 
designàre, v. tr. 1 Indicare in modo determinato. ~ additare. 2 Proporre a un incarico, a un ufficio. ~ destinare. 
designàto, agg. e sm. Che, chi è stato destinato a un certo incarico. 
designatóre, sm. (f.-trìce) Chi designa. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)