Enciclopedia

dìade, sf. 1 Unità di due elementi che si integrano reciprocamente. 2 Coppia di cromosomi omologhi uniti allo stadio zigotene della profase della meiosi. 
diadèlfo, agg. Si dice degli stami saldati per i filamenti in due gruppi. 
diadèma, sm. (pl.-i) 1 Nell'antichità classica e presso i popoli orientali, fascia di tela o cerchio d'oro portato sul capo. 2 Ornamento del capo, con gemme, che portano le signore nei ricevimenti di gala. 3 Corona reale. 
diàdico, agg. Che concerne la diade, che è duplice. 
diàdoco, sm. (pl.-chi) 1 Ciascuno dei successori di Alessandro Magno. 2 Titolo del principe ereditario in Grecia. 
diadococinesìa, sf. Facoltà di eseguire rapidamente una successione di movimenti antagonisti. 
diadùmeno Una delle statue più importanti di Policleto raffigurante un giovane atleta. 
diafanimetrìa, sf. In metrologia è la misurazione del grado di visibilità e trasparenza dell'atmosfera. 
diafanìmetro, sm. Strumento ottico. 
diafanità, sf. Proprietà dei corpi diafani. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)