Enciclopedia

diaframmàre, v. tr. Limitare l'ampiezza del fascio di raggi che attraversa un sistema ottico. 
diaframmàtico, agg. Relativo al diaframma. 
diaftorèsi, sf. Metamorfismo regressivo o retrogrado che, nell'epizona, subiscono le rocce che sono già state sottoposte a un metamorfismo di grado maggiore nella mesozona o nella catazona. 
diagènesi, sf. Trasformazione subita da un deposito sedimentario a opera di organismi che lo consolidano attraverso processi di cementazione e di cristallizzazione o a opera di acque di infiltrazione. 
diaginico, agg. (pl. m.-ci) Relativo ai caratteri ereditari legati al sesso che si trasmettono attraverso le femmine e si presentano nei maschi. 
diàgnosi, sf. invar. 1 Determinazione della natura e dei caratteri di una malattia, dedotta dagli esami analitici e dai sintomi. 2 Analisi di un fenomeno. la diagnosi della situazione economica non lascia molto da sperare
diagnòsta, sm. Medico particolarmente abile nel formulare diagnosi. 
diagnòstica, sf. Branca della medicina relativa alla formulazione della diagnosi. 
diagnosticàre, v. tr. Riconoscere mediante diagnosi. 
diagnòstico, agg. e sm. (pl. m.-i) agg. Di diagnosi. 
sm. Medico che fa la diagnosi. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)