Enciclopedia

diciassettèsimo, agg. e sm. agg. num. ord. Che in una sequenza corrisponde al numero diciassette. 
sm. e sf. La diciassettesima parte. 
dicìbile, agg. Che può essere detto. 
Dicièmidi Classe di Mesozoi che comprende animali parassiti degli organi escretori dei Cefalopodi. 
dicioccaménto, sm. Estrazione dei ciocchi che sono rimasti nel terreno dopo l'abbattimento degli alberi. 
dicioccàre, v. tr. Effettuare il dicioccamento. 
diciottènne, agg., sm. e sf. agg. num. ord. Di diciotto anni. 
sm. e sf. Persona che ha diciotto anni d'età. 
diciottèsimo, agg. e sm. agg. num. ord. Che in una sequenza corrisponde al numero diciotto. 
sm. e sf. La diciottesima parte. 
diciòtto, agg. e sm. agg. num. card. invar. Numero formato da dieci più otto unità. 
sm. invar. Le cifre o le lettere che indicano il numero diciotto. 
dicitóre, sm. (f.-trìce) Chi declama prosa o versi in pubblico. 
dicitùra, sf. 1 Breve scritta che serve di indicazione, di chiarimento. ~ didascalia. 2 Forma con cui una cosa è detta o scritta. 3 Locuzione. ~ espressione. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)