Enciclopedia

dièdro, sm. 1 Porzione di spazio compresa tra due semipiani aventi origine dalla medesima retta. 2 In alpinismo, struttura della roccia formata dall'incontro ad angolo di due pareti. 
dieffenbàchia, sf. Genere di piante delle Aracee, diffuse nelle zone tropicali del continente americano, con foglie sempreverdi, a macchie gialle. Molto apprezzata come pianta ornamentale. 
Diego, Gerardo (Santander 1896-Madrid 1987) Poeta. Tra le opere Versi umani (1925) e Poemi fatti apposta (1932). 
dielèttrico, agg. e sm. Materiale poco conduttore di corrente elettrica; viene usato come sinonimo di isolante elettrico. 
Le costanti dielettriche del vuoto 
Costanti relative o assolute, definibili in base alla legge elettrostatica di Coulomb. Essa è pari a 8,85418.10-12 F/m. 
Costante dielettrica 
Grandezza caratteristica di ogni materiale dielettrico, uguale al rapporto tra induzione e campo elettrico. 
Diels, Otto Paul Hemann (Amburgo 1876-Kiel 1954) Chimico tedesco. Riuscì insieme all'allievo Kurt Alder a sintetizzare i dieni (composti a due doppi legami), realizzando la reazione che porta il suo nome, le cui applicazioni hanno permesso la sintesi della vitamina D, della canfora e del cortisone. Per questo Diels e Alder furono insigniti nel 1950 del premio Nobel per la chimica. 
diencèfalo, sm. Parte del cervello interposta fra il tronco encefalico e gli emisferi cerebrali. Presente in tutti i vertebrati, nell'uomo svolge fondamentali attività di correlazione poiché tutti i settori diencefalici sono collegati a determinati settori corticali. 
diène, sm. 1 Idrocarburo che contiene due doppi legami. ~ diolefina. 2 Suffisso utilizzato in chimica per indicare la presenza nella molecola di due doppi legami. 
diènico, agg. (pl. m.-ci) 1 Relativo ai dieni. 2 Dicesi di una sintesi realizzata a partire dai dieni coniugati. 
Dientzenhofer, Christoph (Sankt Margarethen 1655-Praga 1722) Architetto tedesco. Tra le opere la chiesa di San Nicola a Praga (1703-1705). 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)