Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

dischétto, sm. 1 Nel calcio, segno circolare sul terreno da gioco su cui si pone il pallone per eseguire i calci di rigore. 2 Segnale di deviazione usato nelle ferrovie. 
dischiodàre, v. tr. Togliere i chiodi. ~ schiodare. 
dischiùdere, v. tr. Schiudere. ~ aprire. <> chiudere. 
dischiùso, agg. Semiaperto, aperto. ~ schiuso. 
discinesìa, sf. Difficoltà nei movimenti dovuta a un'incoordinazione motoria causata da una paralisi incompleta. 
discìngere, v. tr. Togliere dal fianco ciò che lo cinge. 
discìnto, agg. Vestito in modo succinto e scomposto. ~ scoperto, seminudo. <> coperto, vestito. 
disciògliere, v. v. tr. 1 Disfare ciò che lega, ferma, liberare. ~ slegare. 2 Ridurre allo stato liquido, fondere. ~ sciogliere. 
v. intr. pron. Liquefarsi. ~ sciogliersi. 
v. rifl. Liberarsi da ciò che lega, stringe. ~ slegarsi. 
disciòlto, agg. Sciolto. 
disciplìna, sf. 1 Materia di studio e di insegnamento. ~ dottrina, scienza. <> indisciplina. 2 Il complesso delle norme alle quali deve attenersi un individuo o una comunità e l'ubbidienza a tali norme. ~ normativa, regola. la disciplina nell'esercito ่ fondamentale. 3 Ammaestramento, guida. ~ insegnamento. 4 Flagello usato un tempo per penitenza. 5 Controllo. ~ freno. 6 Nell'ambito religioso è il regolamento circa il governo e i riti della chiesa o di un ordine religioso. 7 Nel monachesimo orientale, punizione penitenziale praticata attraverso flagellazione con mazzo di funicelle e nodi; era visto come strumento di ascesi. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)