Enciclopedia

Donec Fiume (1.053 km) della Russia e dell'Ucraina. Nasce dal Rialto Centrale russo e confluisce nel Don. 
Doneck Città (1.121.000 ab.) dell'Ucraina, capoluogo della provincia omonima. 
Donegal Contea (128.000 ab.) dell'Irlanda, nell'Ulster. Capoluogo Lifford. 
Donegàni, Guìdo (Livorno 1877-Bordighera 1947) Industriale. Amministratore delegato della Montecatini dal 1910, allora impresa mineraria, ne divenne presidente nel 1918 e la indirizzò verso la chimica. 
Donen, Stanley (Columbia 1924-) Coreografo e regista cinematografico statunitense. Diresse Cantando sotto la pioggia (1952), Sette spose per sette fratelli (1954), Sharada (1964), Arabesque (1966) e Quel giorno a Rio (1984). 
Dònghi, Antònio (Roma 1897-1963) Pittore. Tra le opere Il cacciatore (1929, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna). 
dongiovànni, sm. invar. Corteggiatore e seduttore di donne. ~ casanova, donnaiolo. 
Dòngo Comune in provincia di Como (3.405 ab., CAP 22014, TEL. 0344). 
Dongting Hu Lago (3.100 km2) della Cina, nella provincia dell'Hunan. 
Dóni, Antòn Francésco (Firenze 1513-Monselice, Padova 1574) Scrittore italiano. Abbandonato nel 1540 il convento dell'Annunciata, dove aveva cercato la vocazione di frate servita, vagabondò a lungo per l'Italia centrosettentrionale, guadagnandosi da vivere con il mestiere di precettore. Stabilitosi a Venezia, divenne editore e tipografo. Tra le opere, Le lettere, i Pistolotti amorosi, i compendi bibliografici la Libraria prima (1550) e la Libraria seconda (1558), i Mondi celesti terrestri ed infernali (1552-1553), i Marmi (1553), Le pitture, I dialoghi sulla musica (1554), La zucca (1565) e la commedia Lo stufaiolo o l'avaro (1559). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)