Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

Dreyer, Carl Theodor (Copenaghen 1889-1968) Regista cinematografico danese, realizzò molti film nei quali mescolava tecnica realistica a temi religiosi e metafisici. Da evidenziare è la sua capacità di mettere in relazione i personaggi con la scenografia e l'interesse per l'interiorità umana. Tra i film, L'angelo del focolare, La passione di Giovanna d'Arco, Il vampiro, Dies Irae, Ordet, Gertrud
Dreyer, Max (Rostock 1862-Göhren, Isola di Rügen 1946) Scrittore e drammaturgo tedesco. Tra le opere per il teatro Drei (Tre, 1882) e Der Probenkandidat (Il candidato in prova, 1899). Tra i romanzi La foresta cantante (1926). 
Dreyfuss (affare) L'affare Dreyfus fu uno degli scandali più eclatanti della vita politica francese alla fine del XIX secolo. Il capitano israelita Dreyfus fu accusato di aver passato informazioni segrete sull'artiglieria francese; la lettera non firmata trovata casualmente in un cestino della carta da un addetto militare, Schwartzkoppen, sembrava confermare l'accusa. Dreyfus fu condannato, degradato e deportato sull'isola del Diavolo. Il fratello dell'ufficiale, Mathieu, iniziò una campagna stampa a favore dell'innocenza del condannato. L'opinione pubblica si divise e il caso divenne uno scandalo nazionale. In favore di Dreyfus intervenne anche lo scrittore Zola; il caso fu riaperto, ci fu un secondo processo, al quale Dreyfus fu condannato anche se con la pena attenuata, il che portò il presidente Louvbert a concedere la grazia, con la sua conseguente riabilitazione e reintegrazione nell'esercito. 
Dreyfuss, Richard (New York 1948-) Attore teatrale e cinematografico statunitense. Interpretò American Graffiti (1973), Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977), Good bye amore mio (1977, Oscar), Stand by Me (1986), Rosencrantz e Guilderstern sono morti (1990), Occhio al testimone (1993) e Good bye Mr. Holland (1995). 
Drézzo Comune in provincia di Como (962 ab., CAP 22020, TEL. 031). 
drìade, sf. Nella mitologia greco-romana, ninfa degli alberi e dei boschi. 
dribblàre, v. v. tr. 1 Scartare l'avversario con un'azione di dribbling. ~ superare. 2 Eludere, evitare. ~ aggirare. 
v. intr. Fare il dribbling. 
dribbling, sm. invar. Azione calcistica consistente nello scartare abilmente l'avversario conservando il possesso della palla. 
Drieu La Rochelle, Pierre (Parigi 1893-1945) Scrittore. Tra le opere Il giovane europeo (1927) e Fuoco fatuo (1931). 
drift, sm. invar. Vocabolo usato per indicare depositi morenici di fondo trasportati dai ghiacciai e abbandonati su ampie pianure. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)