Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

elaboratézza, sf. Diligenza e finitezza nello scrivere. 
elaboràto, agg. e sm. agg. Fatto con grande cura. ~ accurato. <> raffazzonato. 
sm. 1 Ciò che risulta da un'elaborazione. ~ rapporto, relazione. 2 Nel linguaggio scolastico indica il compito scritto. ~ prova. 3 In informatica indica il tabulato. 
elaboratóre, agg. e sm. agg. (f.-trìce) Che elabora. 
sm. 1 Chi elabora. ~ analista. 2 Organo o strumento che elabora. ~ calcolatore, cervello elettronico, processore. 
elaborazióne, sf. 1 L'elaborare. 2 Elaborato. 3 Definizione e sviluppo di un progetto, idea, opera, attraverso la trasformazione degli elementi che li caratterizzano. 
Elagàbalo, Màrco Aurelio Antonino détto (Emesa 204-Roma 222) Nel 218 succedette a Macrino come imperatore romano. Sacerdote della divinità solare di Emesa, el Gabar, ne prese il nome e ne impose il culto. Morì assassinato dai pretoriani. 
Elam Regione dell'odierno Iran, situata lungo il corso del fiume Tigri, sede di una delle più antiche civiltà mediorientali le cui prime testimonianze risalgono al V millennio a. C. Gli elamiti svilupparono una cultura assai simile a quella sumera e babilonese con le quali aveva in comune la lingua scritta in alfabeto cuneiforme. 
elamìta, agg. e sm. 1 Abitante o nativo dell'antica regione dell'Elam. 2 Discendente di Elam, figlio di Sem. 
elaphe, sf. invar. Genere di Rettili Ofidi cui appartengono la biscia di Esculapio, la biscia a scale e una ventina di altre specie inoffensive. 
Elapìdi Famiglia di Rettili Ofidi tra i quali appartengono i generi Naja e Dendroapsis
Elàra Satellite del pianeta Giove, ha un periodo orbitale di 260 giorni; è all'undicesimo posto per la distanza (11.730.000 km) e al settimo per grandezza (raggio di 40 km). 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)