Enciclopedia

epigèo, agg. Di pianta che si sviluppa sopra il terreno. 
epigeosfèra, sf. La geosfera e la troposfera considerate unitariamente. 
epìgino, agg. Relativo a fiore ermafrodito che ha l'androceo e il perianzio sopra al gineceo. 
epiglòttide, sf. Termine anatomico che designa una cartilagine che chiude la glottide. 
epìgono, sm. Imitatore e seguace di un autore. ~ discepolo. <> maestro, caposcuola. 
Epìgono (Seconda metà del III sec. a. C.) Scultore greco. Tra le opere (?) Galata morente (Roma, Museo Capitolino). 
epìgrafe, sf. 1 Breve scrittura da incidersi sopra una lapide per ricordo di fatti o di persone. ~ epitaffio. il sindaco inaugur˛ l'epigrafe in memoria di quel grande personaggio. 2 Citazione posta all'inizio di un'opera. 3 Dedica. ~ esergo. 
epigrafìa, sf. 1 L'arte di comporre epigrafi. 2 L'insieme delle epigrafi oggetto di un determinato studio. 3 Lo studio delle antiche epigrafi. 
Originariamente serviva per raccogliere, trascrivere e tradurre testi incisi su pietra e metallo, in quanto unici reperti di civiltà scomparse (epigrafia etrusca, semitica, accadica). Tale interesse iniziò nell'umanesimo (Cola di Rienzo) e proseguì poi con l'attività di L. A. Muratori che gettò le basi della moderna epigrafia. Fondamentale fu l'inizio della pubblicazione, avvenuta nel 1847, del Corpus inscritionum latinarum, curata da T. Mommsen come raccolta delle epigrafie latine e del Corpus iscriptionum graecarum, curato da A. Böckh. 
epigràfico, agg. (pl. m.-ci) 1 Relativo all'epigrafia. 2 Telegrafico, conciso. ~ sintetico. <> ridondante. 
epigrafìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Scrittore di epigrafi. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)