Enciclopedia

epìllio, sm. Poemetto in versi esametri dell'antica poesia greca e latina che ha per soggetto una vicenda, per lo più amorosa, derivata dal mito di un eroe o di un'eroina. 
epìlogo, sm. (pl.-ghi) Conclusione di un romanzo, di un dramma o di un discorso. ~ conclusione. <> prologo. 
epimachìa, sf. Nell'antica Grecia, alleanza tra stati a scopo difensivo. <> simmachia. 
epimèdio, sm. Genere di piante berberidacce erbacee e rizomatose viventi nei luoghi umidi, caratteristiche delle regioni settentrionali dell'emisfero eurasiatico. 
Epimèteo Personaggio mitologico, figlio di Giapeto. Accettò in moglie Pandora, portatrice del famoso vaso contro il consiglio del fratello Prometeo. Le permise di aprire il vaso facendone uscire tutti i mali. 
Èpinay, Louise Tardieu d'Esclavelles dame de La Live d' (Valenciennes 1726-Parigi 1783) Scrittrice francese. Animatrice di un vivace salotto, è nota per la sua frequentazione dei più importanti pensatori e scrittori del tempo, tra i quali Denis Diderot, il barone Friedrich Melchior von Grimm, C. Goldoni e J.-J. Rousseau. Ha lasciato Mémoires (Ricordi, 1818), il trattato pedagogico Les Conversations d'Emile (Le conversazioni d'Emilio, 1775), oltre a una ricca raccolta di Lettere, interessanti per le informazioni sulla società del periodo illuministico. 
epinefrìna, sf. Antica denominazione dell'adrenalina. 
Epinici Opera di poesia di Pindaro (VI-V sec. a. C.). 
epinìcio, sm. Canto di vittoria. 
Epiornitifórmi Ordine di Uccelli fossili di dimensioni gigantesche. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)