Novità del sito: Mappe antiche

espiàre, v. tr 1 Scontare, pagare. ~ emendare. 2 Purificarsi. 
espiatòrio, agg. Che vale a espiare. 
espiazióne, sf. Penitenza, castigo. ~ punizione. 
Espinel, Vicente (Ronda 1550-Madrid 1624) Scrittore spagnolo. Sacerdote, svolse anche l'attività di maestro di musica a Madrid. Tra le opere, Relazione sulla vita dello scudiero Marcos de Obregón (1618) lavoro di ispirazione autobiografica. 
espiràre, v. tr. Mandar fuori l'aria dai polmoni. 
espiratóre, agg. (f.-trìce) Che promuove l'ispirazione. 
espiratòrio, agg. Che concerne l'espirazione. 
espirazióne, sf. Espulsione dalle vie respiratorie dell'aria introdotta. 
Espírito Santo Stato (2.598.000 ab.) del Brasile, capitale Vitória. 
Espíritu Santo Isola del Vanuatu, nell'oceano Pacifico, di origine vulcanica. Vetta più elevata il monte omonimo (1.811 m). 
espletaménto, sm. L'espletare o l'essere espletato. 
espletàre, v. tr. 1 Compiere, assolvere. ~ eseguire. <> disattendere. 2 Terminare, sbrigare. ~ ultimare. <> interrompere. 
espletìvo, agg. Riempitivo. ~ pleonastico. particelle espletive, sono utilizzate nel discorso per dare maggiore enfasi. 
esplicàbile, agg. Che si può spiegare. 
esplicàre, v. tr. Fare, compiere. ~ svolgere. 
esplicatìvo, agg. Illustrativo. ~ chiarificatore. 
esplicazióne, sf. 1 Sviluppo compiuto. ~ svolgimento. 2 Spiegazione. 3 Realizzazione. ~ attuazione. 
esplicitaménte, avv. In termini precisi. 
esplicitàre, v. tr. 1 Rendere esplicito. 2 In matematica esplicitare un'equazione f(x, y, z, ...) = 0 rispetto alla variabile x significa esprimere x in funzione delle altre variabili, ossia porre la funzione nella forma x = g(y, z, ...). 
esplìcito, agg. 1 Chiaro, dichiarato. ~ manifesto. <> sottinteso. parlava sempre con parole esplicite. 2 Schietto. <> allusivo, implicito. era un uomo esplicito
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)